reaffirmage trattamento

Con Reaffirmage si recupera la migliore immagine di sé

Se in principio era il lifting, poi le tecniche si sono evolute e sono arrivati i trattamenti mini-invasivi.

Da trasformativa e artefatta, la medicina estetica è diventata sempre più rispettosa e genuina. Il desiderio di attenuare i segni del tempo è rimasto, ma è scomparsa l’idea del farlo a tutti i costi: oggi le persone non vogliono che la loro espressione e i loro connotati risultino modificati.

L’obiettivo non è più cambiare il proprio aspetto, bensì recuperare la migliore immagine di sé.

Un ottimo alleato per vivere una rinascita naturale e riscoprire la propria bellezza più autentica è Reaffirmage, un trattamento di radiofrequenza monopolare che in una sola seduta migliora il tono e l’elasticità cutanea di viso e corpo in maniera equilibrata e personalizzata.

Come agisce il trattamento Reaffirmage

reaffirmage beautyCon il passare degli anni, la concentrazione di collagene, la proteina che sostiene la cute mantenendola tonica ed elastica, tende a ridursi.

Ecco perché compaiono rughe, linee di espressione, segni e cedimenti. Reaffirmage agisce proprio stimolando il collagene.

Attraverso uno speciale manipolo, veicola onde elettromagnetiche ad alta frequenza che generano negli strati più profondi della pelle un calore controllato, che provoca la contrazione delle fibre di collagene danneggiate.

Già dopo un singolo trattamento, si può notare un immediato effetto di tensione e rassodamento della pelle.

I risultati continuano a migliorare nel tempo: nei mesi successivi, infatti, la risposta di guarigione secondaria favorisce la produzione di nuove fibre di collagene, migliorando ulteriormente la tonicità e l’aspetto dei tessuti cutanei.

Insieme all’energia termica, viene rilasciato anche un gas criogeno, una sostanza refrigerante che preserva lo strato superficiale della pelle da possibili danni.

Come si svolge una seduta

Il trattamento è minimante invasivo e non provoca dolore ma solo un fastidio sopportabile, per cui non è necessario ricorrere all’anestesia.

Lo svolgimento è molto semplice: per prima cosa, il medico applica un liquido conduttore sulla zona da trattare per migliorare la trasmissione della radiofrequenza, quindi appoggia sulla pelle un apposito manipolo, collegato al macchinario, che emette la radiofrequenza e il criogeno in maniera simultanea.

La seduta dura dai 30 ai 60 minuti circa, in relazione all’estensione dell’area da trattare.

Gli effetti compaiono già dopo un singolo trattamento e hanno una durata variabile in base a diversi fattori, fra cui le condizioni della pelle, lo stile di vita e il processo di invecchiamento. A seconda dei casi, può essere consigliata una seduta annuale di mantenimento.

Quando è indicato

Questa metodica è indicata per ridare un aspetto più tonico, fresco e giovane a diverse aree di viso e corpo: fronte, contorno occhi, linea mandibolare, collo, mani, braccia, addome, fianchi, glutei, cosce, ginocchia.

reaffirmage cos'èMigliorando l’immagine e l’aspetto esteriori in modo naturale, aiuta a sentirsi meglio nella vita di tutti i giorni e ad amarsi di più, riaffermando la propria autenticità e unicità.

È approvato dalla FDA (Food and Drug Administration), l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici.

Si tratta dell’unica radiofrequenza monopolare ad aver ottenuto l’autorizzazione FDA per il trattamento della palpebra mobile, superiore e inferiore per migliorare lo sguardo senza dover utilizzare necessariamente la chirurgia.

Le controindicazioni di Riaffirmage

Nella maggior parte dei casi, si può tornare alle proprie attività dopo la seduta.

Solo qualche volta possono comparire un arrossamento temporaneo e/o un lieve gonfiore, che di solito scompare entro cinque giorni.

Reaffirmage by Solta Medical®, pionieri nel campo della radiofrequenza, può essere effettuato tutto l’anno, su qualsiasi tipo di pelle e di fototipo, su donne e uomini.

È controindicato solo ai portatori di pacemaker impiantabile, defibrillatore cardiaco automatico impiantabile (AICD) o altri dispositivi elettrici impiantabili: in questi casi, meglio chiedere consiglio al proprio medico.

 

 

Copertina Foto di Andrea Piacquadio: https://www.pexels.com/it-it/foto/donna-in-topless-che-tiene-le-sue-orecchie-3775118/

Foto di cottonbro studio: https://www.pexels.com/it-it/foto/mani-donna-relax-lusso-3997982/

Foto di Andrea Piacquadio: https://www.pexels.com/it-it/foto/due-donne-adulte-l-una-accanto-all-altra-3768114/

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »