Home / Bellezza / Consulente beauty cercasi? Lo trovi in farmacia
Consulente beauty cercasi? Lo trovi in farmacia

Consulente beauty cercasi? Lo trovi in farmacia

L’inverno è davvero una stagione difficile per la nostra pelle, forse ancora più dell’estate periodo in cui, tutto sommato,  è sufficiente divendersi dall’aggressione dei raggi solari. La brutta stagione, invece, porta con sé freddo, vento, sbalzi termici out/indoor e di conseguenza disidratazione, screpolature, pelle secca e irritata, specie quando è particolarmente delicata. Come rispondere al meglio alle esigenze della propria cute? Profumerie, supermercati ed e-commerce straripano di proposte, ma se oltre a un prodotto di bellezza stiamo anche cercando un consiglio qualificato, il miglior punto di riferimento è senza dubbio la farmacia. E’ qui che troveremo il consulente beauty più accreditato, capace di consigliarci i prodotti più adatti alla nostra pelle, efficaci, ma anche sicuri, perché ne conosce bene la composizione e la modalità d’uso.

Consulente beauty cercasi? Lo trovi in farmaciaAbbiamo chiesto al dottor Jacopo Colla, farmacista a Corbola, in provincia di Rovigo, come affrontare bene tre situazioni abbastanza tipiche della stagione fredda. Ecco che cosa ci ha raccomandato.

Acne e imperfezioni cutanee. I consigli del nostro consulente beauty

Il terreno di base è una cute grassa e impura, magari con pori ostruiti e dilatati. Stress, squilibrii ormonali e smog fanno il resto. Ed ecco comparire brufoli e rossori. L’acne è uno dei peggiori nemici delle pelli giovani.

Per questo tipo di problema, la Farmacia Colla ha messo a punto un’intera linea di prodotti antimperfezioni (detergente, tonico, creme e maschera purificante e normalizzante). In particolare consiglia il :

GelcreConsulente beauty cercasi? Lo trovi in farmaciama a base di semi di pompelmo e acido azelaico.

Per chi è adatto

  • pelli giovani tipicamente miste e tendenzialmente acneiche
  • Pelli che presentano pori ostruiti e dilatati, con grana irregolare.
  • Pelli meno giovani che mostrano lucidità nella cosiddetta zona “T”: fronte, naso, mento.

Che cosa contiene

L’estratto di semi di pompelmo ha un azione purificante e contrasta la formazione dei comedoni mentre l’acido azelaico normalizza il sebo e il processo di cheratizzazione. Contiene anche cere derivate dalla canna da zucchero che, oltre a diminuire la quantità di sebo, riducono la crescita di microrganismi. Altri ingredienti utili: derivati dell’acido lattico, dell’acido salicilico, zinco, estratti di equinacea e bardana, allantoina per proteggere e idratare.

Come agisce

Esfolia delicatamente la pelle, riducendo le imperfezioni. Opacizza le zone tipicamente lucide, regola la produzione di sebo, riducendo l’origine delle più comuni imperfezioni. L’associazione dei principi attivi contenuti garantisce un effetto evidente di rinnovamento cellulare e di purificazione, in altre parole: stop a pelle lucida e buon equilibrio della flora microbica cutanea.

Come si usa

Si applica mattina e sera su viso e collo perfettamente puliti. Insistere soprattutto sulla zona “T” e sulle imperfezioni localizzate. In presenza di brufoli e punti neri, applicare una piccola quantità di prodotto la sera sulle zone intertessate. Per ottenere un risultato mirato e duraturo, si consiglia di utilizzare il prodotto per almeno quattro settimane.

Controindicazioni

Il Trattamento antimperfezioni è un prodotto “attivo” è possibile che l’applicazione possa provocare una sensazione di pizzicore, se ne sconsiglia quindi l’uso se la pelle è fortemente irritata.

Arrossamenti e screpolature. I consigli del nostro consulente beauty

Non c’è nulla di più sgradevole del disagio che si avverte quando la pelle, soprattutto in inverno, prima diventa secca, poi si arrossa e si screpola. E’ a qual punto che iniziano i sintomi più fastidiosi: bruciore intenso e prurito. Accade soprattutto alle pelli più delicate, quelle ipersensibili, magari allergiche. Un problema che riguarda anche gli uomini, soprattutto dopo essersi rasati.

Consulente beauty cercasi? Lo trovi in farmaciaPer chi si riconosce in questo identikit, il dottor Jacolo Colla consiglia la Crema Lenitiva Forte Alfabisablolo, una delicata emulsione olio in acqua ricca di ingredienti fisiologici.

Per chi è adatta

  • Persone di tutte le età con pelle sensibile, reattiva e che si arrossa facilmente a causa degli agenti esterni.
  • Ottimo come trattamento post-rasatura per gli uomini, soprattutto con la pelle delicata.
  • In generale è il prodotto ideale per mantenere la pelle sana, combattere screpolature, desquamazioni, disidratazione.

Che cosa contiene

Una nuova sinergia di principi attivi naturali e sostanze lenitive che contrastano l’azione nociva dei radicali liberi. In particolare: palmitamide, sostanza fisiologica, simile a quelle prodotte dai tessuti periferici e anche dalle cellule cutanee. Contiene anche estratto di camomilla per un’azione antirossore, estratto di Perilla e Allantoina per un’azione lenitiva, vitamina C e Vitamina E. L’attività emoliente e anti secchezza è garantita dalla presenza di burro di karité e squalano vegetale, senza dimenticare lo scudo protettivo dei filtri solari UVB e UVA.

Come agisce

La crema Lenitiva Forte Alfabisabololo ha un’azione antirossore intensiva. E’ ideale per lenire il pizzicore e prevenire il prurito causato da agenti esterni. Interessante, in particolare, l’attività svolta dalla Palmitamide capace di interagire con particolari recettori presenti nella cute e nei folicoli piliferi, attivandoli e stimolando una risposta antinfiammatoria. Pare inoltre che impedisca agli enzimi di degradare le sostanze che agiscono su questi recettori aumentandone quindi la biodisponibilità. In parole più semplici la Palmitamide modula la naturale risposta dell’organismo all’infiammazione, riducendone i sintomi: bruciore, prurito, sensazine di disidratazione profonda.

Come si usa

Si applica delicatamente sulla zona da trattare, due o più volte al giorno. La ripetuta applicazione ne aumenta l’efficacia

Rughe e segni del tempo. I consigli del nostro consulente beauty

Consulente beauty cercasi? Lo trovi in farmaciaIl bisogno di piacersi di più guardandosi allo specchio è un’esigenza che pretende una risposta immediata.

Non che i trattamenti base, quelli “curativi”, pensati per mantenere e proteggere la bellezza della nostra pelle non siano importanti, ma spesso il viso ha bisogno anche di un rimedio di emergenza per apparire più giovane e disteso. Quando la cute lancia il suo SOS la risposta potrebbe essere il Gel all’Acido Ialuronico 40%.

L’acido ialuronico è un componente essenziale del tessuto connettivo. Per questo garantisce pelle tonica, elastica e idratata. La sua azione “riempirughe” colma e spiana i segni dell’invecchiamento.

Per chi è adatto

  • Per chi desidera un’azione cosmetica immediata, migliorando l’aspetto della pelle rapidamente. E’ ideale, per esempio, per chi vuole ottenere un effetto lifting della durata di alcune ore.
  • Per migliorare visibilmente i segni di stanchezza o di stress.
  • Per chi, oltre ai soliti trattamenti base antietà, vuole un prodotto che agisca visibilmente sulle rughe e sugli altri segni del tempo.

Che cosa contiene

L’ingrediente principale è, ovviamente, l’acido ialuronico microframmentato Hyacare. Si tratta dell’ultima generazione di ialuronici e si ottiene da fermentazione enzimatica: un metodo molto simile alla preparazione dello yogurt.

Altro prezioso ingrediente: la Vitamina E per un’azione antiossidante.

Come agisce

L’acido ialuronico Hyacare agisce con tre meccanismi.

  1. Riveste completamente la superficie della pelle idratandola e rendendola liscia, regolare, morbida e setosa.
  2. Si deposita sul fondo della ruga e la riempie con un effetto visibile per 4/5 ore.
  3. Le molecole del prodotto sono micronizzate, quindi vengono parzialmente assorbite attraverso i follicoli della cute, agendo come filler riempitivo dei tessuti, per questo migliora l’elasticità e riduce la profondità delle rughe.

Come si usa

Si stende mattina e sera sul viso e sul collo, si lascia penetrare per cinque minuti dopo di che si può procedere direttamente al maquillage. In caso di pelle normale o secca, trascorso il tempo di posa si applica una crema adatta al proprio tipo di pelle per poi passare eventualmente al trucco.

L’acido ialuronico può essere utilizzato per lunghi periodi, anche tutto l’anno.

 

 

 

 

 

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »