Home / Benessere / Art & Show-Rullo di tamburi: ecco il Palio di Ferrara

Art & Show-Rullo di tamburi: ecco il Palio di Ferrara

A Ferrara è Palio: per tutto il mese di maggio, fino al 1° giugno, le bandiere al vento disegnano acrobazie in aria, cavalli al galoppo si sfidano in corsa, musica riempie di incanto il centro storico e ci si immerge tra costumi rinascimentali della corte ducale, tra i colori vivi delle 8 contrade, armi e attrezzature della seconda metà del ‘400. Tutti pronti a seguire con il fiato sospeso le gare e gli eventi che animano il più antico Palio del mondo (dal 1259), il Palio di Ferrara, unico nel suo genere, che per tutto il mese di maggio (fino al 1°giugno 2014) trasforma l’incantevole scenografia di questa città, fatta di piazze e palazzi storici, in un un’atmosfera magica. Chi riuscirà a conquistare i preziosi drappi (palii) dipinti dagli artisti? Per scoprirlo, tra migliaia di visitatori, il consorzio Visit Ferrara – che unisce più di 60 operatori turistici di tutta la Provincia ferrarase – ha ideato pacchetti su misura, per ogni weekend di Palio, che si possono prenotare anche online a seconda delle proprie esigenze.

palio di ferrara 2

Ecco alcuni cenni sul programma:

–  L’inaugurazione.  Durante il primo weekend di maggio (sabato 3 e domenica 4) i Palii vengono presentati alla città e benedetti con una suggestiva cerimonia all’interno del Duomo di Ferrara, mentre domenica le 8 contrade sfilano in giocosi cortei tra dame e cavalieri, sbandieratori e musicisti, per dare il via ai giochi giovanili delle bandiere estensi. Con il pacchetto del consorzio Visit Ferrara “Ferrara e l’inaugurazione del Palio più antico del mondo”, si dorme in camera doppia in hotel centrale con trattamento di mezza pensione per una notte, compreso pranzo o cena in ristorante tipico, bicicletta omaggio, da 91 euro a persona.

–  Coreografie in aria.  La Piazza Municipale si colora di volteggi ed esercizi acrobatici per le “Gare delle Bandiere Estensi”,spettacoli emozionanti che incantano grandi e piccoli da vivere il 10 e l’11 maggio. Con l’offerta “Le gare delle bandiere estensi e cultura” dal 9 all’11 maggio, si soggiorna per 2 notti in hotel con pranzo o cena compreso, visita guidata della città, MyFe Card gratuita (con sconti ed ingressi gratis nei musei ed esonero dalla tassa di soggiorno) a partire da 187 euro a testa.

–  Il Rinascimento in festa.  Il penultimo fine settimana di maggio (17 e 18) 1.500 figuranti invadono le vie della città estense: principesse e galantuomini, tutta la famiglia ducale e le contrade si mettono in mostra per un’elegante corteo. Il Giardino delle Duchesse si profuma del mercato antico tra prodotti d’artigianato, arti e prelibatezze e il Castello Estense si anima di musiche e colori. Il pacchetto “Città palcoscenico” di una notte con pranzo o cena tipico e MyFe Card è da 81 euro a persona. Si possono acquistare in prevendita biglietti per esclusivi spettacoli di corte e feste rinascimentali.

–  Alla conquista del Palio.  Cavalli e cavalieri si dispongono in Piazza Ariostea, dopo aver sfilato per la città: è il momento delle gare. Si comincia con la Corsa dei Putti, poi la Corsa delle Putte, la Corsa delle Asine e l’entusiasmante Corsa dei Cavalli, alla conquista degli ambiti drappi.

Palio_di_Ferrara 3

La proposta “Ferrara: corse dell’antico Palio e cultura” di 3 giorni e 2 notti (dal 30 maggio al 1° giugno) comprende oltre al trattamento in mezza pensione e pranzo o cena tipico, una visita guidata in città, bicicletta e MyFe Card, a partire da 199 euro. In prevendita per assistere alle corse di domenica i biglietti della tribuna centrale.

Per i gruppi di almeno 25 persone, c’è un programma di 2 giorni con pernottamento e mezza pensione a pranzo, cena in ristorante bevande incluse, pranzo in agriturismo, tour guidato per scoprire Ferrara e visita alle “Delizie Estensi”, Palazzo Schifanoia in cui ci sono preziosi affreschi che raccontano il Palio (di cui parla d’altronde anche Ariosto nell’Orlando Furioso), e Casa Romei. Incluso anche l’ingresso al “Giuramento e spettacolo delle Contrade del Palio”, con prezzo da 140 euro a testa. Per chi non viaggia in gruppo, stesso programma da 180 euro a persona. Per info su tutte queste offerte, clicca qui.

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »