Home / Benessere / Art & Show-In Costa Azzurra, con l’Harley

Art & Show-In Costa Azzurra, con l’Harley

In una delle più suggestive ed esclusive zone della Costa Azzurra, anzi del golfo di Saint Tropez, Port Grimaud, si terrà l’ottava edizione dell’ Harley Euro Festival, dall’8 al 11 maggio organizzata dall’HOG. Sono le iniziali di Harley Owner Group, in pratica il motoclub ufficiale  di Harley-Davidson articolato in centinaia di club territoriali, detti “Chapter”, che rappresenta i possessori di una HD.

Migliaia di Harley Davidson provenienti da tutta Europa colonizzeranno la costiera, le sue campagne limitrofe e i suoi villaggi in un festoso raduno, un popolo di bikers  amici senza essersi mai conosciuti prima. Questo è lo spirito che anima gli Harleysti. Si guida, ci si incontra e ci si diverte insieme. E le occasioni di divertimento, come in tutti i raduni, non mancheranno. Una serie di spettacoli dal vivo con gruppi musicali internazionali animeranno infatti le serate e le notti, o le mattine visto che è prevista musica sino alle 3 …, da giovedi a sabato all’interno della zona dedicata, l’Harley Village. Sono inoltre ospitati al suo interno numerosi stand dove sarà possibile acquistare quel particolare casco, quella maglietta esclusiva, quel gilet di pelle o quella spillina da esibire agli altri raduni come a dire…io c’era. Non mancheranno ovviamente le possibilità di mangiare e bere scherzando col vicino  tedesco e quello polacco parlando…di moto ovviamente.

best show harley

L’attività collaterale quale il Custom Bike Show, una mostra/gara  delle customizzazioni, cioè le personalizzazioni delle moto, con partecipanti  provenienti da tutta Europa è sempre molto visitata ed apprezzata. Ed il premio Best In Show della giuria specializzata è molto ambito dagli appassionati customizzatori. È possibile partecipare votando il modello che più è piaciuto  che concorrerà ad un altro premio, il People’s Choice, anche questo decisamente gratificante per chi lo riceve.

Ma il momento che tutti aspettano sin dal primo giorno è la parata del sabato. Migliaia di motociclisti in fila ordinata  e festosa attraversano Saint Tropez e i paesini limitrofi tra folla venuta apposta per assistere e fotografare la sfilata di questa moto mito, nata a Milwaukee nel 1902 dai due amici William Harley e Arthur Davidson, e a sentirne il rombo inconfondibile. Il mega concertone della notte chiuderà questo evento, che sarà indimenticabile per chi c’era e ne trasmetterà il ricordo a chi non c’era. E magari vorrà esserci il prossimo anno.

sfilata harley

About Gianluigi Bosio

55enne manager responsabile e professionale in un'azienda operante nella Sanità divide il tempo libero tra golf e la sua Harley nera lucida, recente passione. Discreto musicista, suona basso e contrabbasso, adora jazz, blues e bossanova. I viaggi con sua moglie e sua figlia sono sempre almeno due o tre all'anno e sempre in luoghi differenti perchè la curiosità è uno stimolo irrinunciabile e perchè le cose belle vanno condivise con le persone che si amano. e adora scriverne sempre per lo stesso motivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »