Home / Elvia Grazi / L’istinto ci inganna?
Istinto

L’istinto ci inganna?

“Qualche anno fa mi sono innamorata di un animatore di un villaggio turistico. È stato un colpo di fulmine. E io che ho sempre pensato che l’amore andasse coltivato, dovesse crescere a poco a poco, alimentandosi con la conoscenza. Invece sono bastati pochi giorni e l’istinto ha prevalso. Insegnava vela e io, non ricordo neppure perché, mi ero iscritta al suo corso. Dopo due giorni ne ero già cotta. Mi aveva insegnato la chimica dell’amore, tra una virata e l’altra. Ci sono finita a letto, subito, senza calcoli o un ripensamento, guidata solo dall’istinto. La vacanza è volata, sono dovuta tornare alla vita di sempre. L’ho cercato decine di volte al telefono, ma era irrintracciabile. Di giorno impegnato in mare, la sera con gli spettacoli. L’ho rivisto mesi dopo, era capitato per caso nella mia città, e mi ha telefonato. Ci siamo trovati in un bar. Avevo tanto fantasticato su quell’incontro, invece è stato deludente. Che ne era del suo fascino? Mi pareva un ragazzo normale, anche i tratti del suo viso erano tutto sommato volgari. Ha ordinato un mojito, si guardava in giro curioso. Ha proposto <Si va a casa tua?> <Mi spiace c’è mio marito> mi sono scusata. In realtà, vivo sola, ma come spiegargli che il grande amore si era dissolto, come la nebbia tra i palazzi di città?”
Beatrice

La risposta di Elvia Grazi

Noi donne siamo abituate a credere che il comportamento istintivo, nella sessualità, sia qualcosa da fuggire e da reprimere. In realtà Pan, il Dio della mitologia greca che rappresenta l’istinto, qualche volta si fa sentire con tutta la sua forza. Tu, inconsciamente, avevi capito che certi incontri, per quanto belli e intensi, durano solo se coltivati nel ricordo, nella fantasia piuttosto che nella realtà. Ma accogliere questo significa anche accettare l’idea di essersi lasciati vincere dall’istinto sessuale. È il sentimento a essere sparito o il desiderio sessuale? Il corpo dice a volte quello che la mente fa fatica ad accettare. Nella vita reale è più difficile lasciarsi andare e Pan, con il suo istinto, spesso e volentieri, torna a essere ingabbiato.

 

 

About Elvia Grazi

Elvia Grazi
Elvia Grazi, la nostra Ambasciatrice

2 comments

  1. Va bene il sentimento, va bene pure l’istinto, Ma le donne dovrebbero capire che il sesso può essere bellissimo anche solo per se stesso. Una botta e via, e vale per tutti, senza distinzione di sesso. Il punto è che le donne non sono capaci di non rimugginarci sopra. E dai! Lasciatevi andare!!

    • Redazione

      Caro Ludovico, non è che le donne non sanno godersi la vita. E’ che lo fanno con maggiore sensibilità e per qualcunaè quasi impossibile non sovrapporre amore e sesso. Ecco perché, gli uomini veri, quelli che lasciano il segno, sono quelli capaci di sentimento oltre che di passione. Non pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.