porta ingresso

Porta d’ingresso: Cuore e Bocca della vostra casa secondo Feng Shui

Il Feng Shui applicato alla porta di casa è un aspetto fondamentale in questa disciplina.

La porta di casa, infatti, è il mezzo attraverso cui Qi/Chi entra nella nostra abitazione rappresentandone di fatto il suo cuore.

Come abbiamo già considerato nei nostri precedentiarticoli, Qi/Chi è l’Energia Cosmica che permea tutto ed entra in contatto con tutto ciò che ci circonda e che circonda la nostra casa e il nostro spazio.

Il fine di Feng Shui è quello di accogliere Qi/Chi positivo nella nostra casa consentendogli di attraversarla lentamente avvolgendone gli spazi, cosa che avrà degli effetti su tutti coloro che li utilizzano e su tutti i membri della famiglia in modo positivo e stimolante.

Ci sono vari modi in cui Qi può fare questo, molto dipende proprio dal tipo di Qi che entra nella nostra casa.

Come attrarre ricchezza e prosperità attraverso la porta di casa

porta d'ingressoL’attenzione va  rivolta prima di tutto alla porta d’ingresso e a tutto ciò che la circonda o che avviene o si trova nelle sue vicinanze.

La porta principale di casa è chiamata ‘la bocca di Qi’.

Il suo stile, la sua grandezza, la sua forma e tutto ciò che la riguarda avrà un impatto sulla tipologia di Qi che entrerà nella nostra casa (o appartamento o ufficio).

Tutto ciò avrà, quindi, delle ripercussioni sulla nostra prosperità e anche sull’energia che porteremo nel nostro cuore, nella nostra mente e nel nostro ambiente.

Elementi fondamentali da considerare

Una bella casa (‘bella’ non necessariamente lussuosa, ma in quanto tenuta bene) è veramente una calamita che attira soldi, ricchezza e prosperità.

Se, quindi, abbiamo la sensazione che l’esterno della nostra porta di casa e tutto ciò che la circonda siano realmente belli, anche l’Energia Qi/Chi ne sarà attratta.

Quindi quanto più saranno invitanti la porta e tutto ciò che la circonda al suo esterno, tanto più ne sarà attratto Qi/Chi.

Per riassumere: la qualità dell’energia presente all’esterno della porta d’ingresso determina direttamente la qualità dell’energia che entrerà in quella casa.

Fondamentale è accertarsi che la vernice della porta (o il diverso materiale di cui dovesse essere fatta) sia a posto e che non ci sia nulla che vada modificato, riparato, ridipinto, eliminato e/o sostituito. Se le condizioni della porta lasciassero a desiderare, provvediamo quanto prima a risolvere il problema, qualunque esso sia.

Se la porta di casa dovesse trovarsi sotto un portico, accertiamoci anche delle condizioni di questo ambiente esterno: facciamo sì che sia pulito, in ordine, che tutto sia immacolato e perfettamente funzionante.

Nel caso fuori della porta avessimo vasi con fiori e/o piante controlliamo che siano tutti sani e rigogliosi, eliminando tutte le foglie e i rami secchi e/o malati.

Se una pianta avesse bisogno di cure, attiviamoci subito identificando il problema e trovando una soluzione. Se, al contrario, fosse gravemente malata e non potesse essere più curata e recuperata, eliminiamola.

Esterno dell’abitazione

Per quanto riguarda l’esterno dell’abitazione, accertiamoci che tutto sia pulito, in ordine e funzionante e che ci sia anche un’ottima illuminazione.

Anche lo zerbino dovrebbe essere pulito e mantenuto in ottime condizioni. Nel caso contrario faremo meglio a sostituirlo.

Vogliamo anche accertarci che i contenitori della spazzatura non siano visibili in quanto quest’ultima rappresenta e attrae un Qi/Chi negativo e noi non vogliamo assolutamente che l’energia negativa di Qi entri nel nostro spazio, esterno o interno che sia.

Per chi vivesse in una casa (o villa) la porta d’ingresso dovrebbe essere più grande di quelle all’interno dell’immobile in quanto sarebbe di buon auspicio e inviterebbe un Qi positivo.

porta di casaTuttavia non dovrebbe essere troppo larga perché, al contrario, sarebbe un simbolo di sfortuna che porterebbe la famiglia che vi abita a perdere soldi e ricchezze.

Se la porta di casa fosse costituita da una doppia anta solo metà della porta (quindi una sola anta) dovrebbe essere utilizzata per entrare e per uscire.

Le porte in legno, o altro materiale solido e durevole, sono da preferirsi alle porte in vetro o con i vetri in quanto queste ultime rappresentano simbolicamente la fragilità della famiglia che abita in quella casa e non offrono protezione dall’esterno.

Ricordate che Feng Shui è incentrato sui simbolismi e sugli effetti che questi ultimi hanno sulla nostra energia e sulla nostra mente.

La porta d’ingresso: quale colore scegliere?

I colori migliori per la nostra porta sono quelli che corrispondono ai punti cardinali.

Per stabilire, quindi, la direzione della nostra porta d’ingresso, dobbiamo metterci davanti a essa guardando verso l’esterno usando una bussola e prendere nota della posizione che questa ci indicherà.

I colori da utilizzare dovrebbero essere perciò i seguenti:

  • Nord-ovest: grigio, bianco, nero
  • Nord-est: blu, nero, verde
  • Verso Nord: nero, blu scuro
  • Ovest: bianco, argento, pastello luminoso
  • Sud ovest: rosa, rosso
  • Verso Sud: rosso, arancio
  • Sud est: porpora, rosso, verde
  • Est: verde, blu
  • Centro: giallo, colori legati alla terra

Anche il colore dell’esterno della vostra casa dovrebbe riflettere questo principio.

Conclusione

Come abbiamo accennato in passato, non sempre potremmo essere in grado di applicare i principi del Feng Shui.

Nel caso, per esempio, abitassimo in un palazzo non avremmo probabilmente la possibilità di scegliere un determinato colore dell’edificio o persino della porta d’ingresso.

In questi casi, laddove non si potessero seguire le norme del Feng Shui dovremmo accettare la cosa e fare del nostro meglio quantomeno per adattarli alla nostra situazione nei limiti a noi possibili.

Fondamentale è, lo ripetiamo, che creiamo un ambiente pulito, in ordine, adatto a noi e alle nostre esigenze e in cui ci sentiamo in pace, sereni e in armonia con ciò che ci circonda, stimolante insomma, e altrettanto rilassante.

 

 

 

Copertina Foto di Kelly : https://www.pexels.com/it-it/foto/tappeto-nero-per-la-casa-2950003/

Foto pexels-sonya-livshits-9825820 (Front Door).jpg

Foto di GEORGE DESIPRIS: https://www.pexels.com/it-it/foto/porta-in-legno-bianco-1475234/

About Maria Teresa De Donato

Maria Teresa De Donato, Scrittrice olistica e multidisciplinare Romana di nascita, vive da oltre 25 anni negli USA dove ha ultimato i suoi studi giornalistici presso l’American College of Journalism e conseguito le lauree Bachelor, Master e Dottorato in Salute Olistica presso Global College of Natural Medicine specializzandosi in Omeopatia Classica, Ayurveda e Medicina Tradizionale Cinese. Naturopata, Omeopata, Life Coach, iscritta a vari albi professionali, è anche Autrice di molte pubblicazioni. I suoi libri sono disponibili su tutta la rete Amazon, librerie incluse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »