Home / Medicina dolce / “A cavallo del Primo Chakra”: un seminario per rigenerare corpo e mente
“A cavallo del Primo Chakra”: un seminario per rigenerare corpo e mente

“A cavallo del Primo Chakra”: un seminario per rigenerare corpo e mente

Un fine settimana sul Lago di Garda per rigenerare corpo e mente in vista della piena ripresa del ritmo di vita autunnale, tra lavoro, impegni, scelte e famiglia.

Il progetto esordisce in Lombardia il week end del 24 e 26 settembre con il seminario esperienziale “A cavallo del Primo Chakra” in collaborazione con Raidho Healing Horses, il metodo di crescita personale tenuto dalla trainer Alexandra Rieger.

Obiettivo? Chiarire i pensieri, sciogliere blocchi e ricaricare energie grazie allo specchio-cavallo, tra alimentazione per rinforzare questo chakra e dis-connessione da smartphone.

Il seminario “A cavallo del Primo Chakra”

Conosci te stess*.

Questo il mantra di Soulidays, il progetto italiano nato in piena pandemia per rispondere alla richiesta delle tante persone che, oggi più che mai, non vogliono più portare in vacanza solo il proprio corpo ma anche la propria anima.

Per rigenerarsi nel profondo e tornare alla propria quotidianità realmente svuotati di stress e ansie, forti di nuove energie, con mente e cuore più leggeri, sani e brillanti.

L’ingresso nell’autunno e in un nuovo anno lavorativo, allora, può essere il pretesto per prendere un primo week end per rinforzare se stessi partendo dalle proprie radici, rappresentate dal Primo Chakra.

Questo grazie a un emozionate metodo di crescita personale e aumento della consapevolezza attraverso i cavalli: Raidho Healing Horses.

Il seminario “A cavallo del Primo Chakra”, nato dalla collaborazione tra le due realtà ideate rispettivamente da Chiara Centioni e Fabrizio Spirito, e dalla trainer Alexandra Rieger, si terrà il week end del 24 e 26 settembre nel Podere Raidho a Gargnano (Lago di Garda – Brescia) e unirà il lavoro da terra e all’aperto con il branco a un’alimentazione focalizzata a rinforzare il Primo Chakra.

Ma anche sessioni di meditazione e visualizzazione oltre a esercizi in campo sia individuali sia di gruppo con uno o più cavalli.

Durante i quali ogni partecipante sarà chiamato a testare il proprio radicamento, la propria coerenza tra pensare, sentire, volere e agire e la propria capacità di leadership nel muovere o meno i cavalli.

Raidho Healing Horses: il metodo di crescita personale

La natura magnetica del lago, tra cipressi e ulivi secolari, e la s-connessione da telefoni e distrazioni varie, creerà uno spazio protetto nel quale mettersi in gioco in modo inedito attraverso lo specchio-cavallo.

“Tutto quello che sperimentiamo nel lavoro con i cavalli corrisponde a quello che viviamo nella nostra quotidianità ma di cui siamo spesso poco consapevoli.

Questa totale o parziale inconsapevolezza è il nodo che sciogliamo per iniziare davvero a cambiare quello che non vogliamo o non siamo più”, spiega Alexandra Rieger, ex atleta equestre nella disciplina del dressage, autrice di diversi libri in italiano e in tedesco e insegnante di Training Alpha in Svizzera.

“Ho sperimentato in prima persona il potere concreto del metodo Raidho di metterti faccia a faccia con i tuoi limiti per poterli superare.

Alexandra è una grande professionista, capace di guidare ogni persona davanti al non funzionamento di un esercizio con i cavalli.

Qui siamo chiamati a vedere le chiare analogie con stati d’animo, situazioni e dinamiche relazionali attive nella nostra quotidianità, prendere coscienza e sciogliere quel blocco grazie a un particolare processo emozionale guidato dalla trainer”, spiega Chiara Centioni, autrice, attrice e ideatrice di Soulidays.

Qui il programma del seminario “A cavallo del Primo Chakra” e qui il video  dove la trainer tedesca spiega gli insegnamenti del cavallo relativi al ritiro in programma a fine settembre.

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »