Archivio Tag: fibrillazione atriale

Come prevenire l’ictus cerebrale? Attenzione alla salute del cuore

ictus cerebrale

Il cuore gioca un ruolo cruciale nell’insorgenza dell’ictus cerebrale, essendone la fibrillazione atriale una delle principali cause. L’ictus, infatti, è un danno cerebrale che si verifica quando l’afflusso di sangue diretto al cervello si interrompe improvvisamente per la chiusura o la rottura di un’arteria. Ma non tutti sono a conoscenza di …

Leggi di più

Sindrome delle apnee del sonno: attenzione a chi russa

Sindrome delle apnee del sonno: attenzione a chi russa

Sindrome delle apnee del sonno: il semplice abituale russamento può essere un campanello d’allarme e costituire il sintomo di una patologia vera e propria. Osas è appunto l’acronimo del termine inglese Obstructive sleep apnea syndrome. Ci sono conseguenze plurime sulla qualità di vita delle persone. Sindrome delle apnee del sonno: …

Leggi di più

Crioablazione e fibrillazione: uno studio dimostra l’efficacia

Crioablazione e fibrillazione: uno studio dimostra l'efficacia

La fibrillazione artiale si cura con la crioablazione. I risultati delle analisi secondarie dello studio clinico Fire and Ice, presentati al Congresso della European Society of Cardiology (ESC) di Roma, hanno dimostrato dimostrano che i pazienti affetti da fibrilazione atriale parossistica (PAF) hanno avuto tassi di recidive e du ricoveri …

Leggi di più

Nuovi anticoagulanti orali

Nuovi anticoagulanti orali

I nuovi anticoagulanti orali sono farmaci indicati soprattutto nella prevenzione dell’ictus in pazienti affetti da fibrillazione atriale. Secondo il professor Francesco Romeo, presidente della Società italiana di cardiologia (Sic), “sono tra i rimedi terapeutici più importanti dell’ultimo decennio, tuttavia registrano ancora un sottoutilizzo, legato principalmente a barriere ‘culturali’ ed opinioni …

Leggi di più

Salute-L’holter, da oggi si inietta sottocute

Salute-L'holter, da oggi si inietta sottocute

E’ molto più piccolo di una pila alcalina ministilo ma è in grado di monitorare il cuore del paziente per tre anni. Si chiama Reveal LINQ, il più piccolo monitor cardiaco impiantabile che, iniettato sottocute con una siringa, rivoluziona il monitoraggio cardiaco migliorando la diagnosi per alcune delle patologie più …

Leggi di più
Translate »