Home / Turismo / Turismo-Sole, Salento, Sicilia. Ecco l'estate 2013

Turismo-Sole, Salento, Sicilia. Ecco l'estate 2013

Il Salento e la Sicilia sono le mete preferite per l’estate 2013: un italiano su 5 ha scelto una vacanza all’insegna della cultura, ma anche del buon cibo italiano e dell’enogastronomia registrando un incremento del 3% rispetto all’anno precedente. La Calabria si classifica al secondo posto e la Sardegna al terzo a causa della crisi. Solo il 25% sceglie mete straniere, tra cui la Grecia e le Isole Baleari prime in classifica.

E’ quanto emerge dai primi risultati di un’analisi effettuata dall’Osservatorio Analisi Statistiche AMICA CARD sulle prenotazioni presso i propri partner come Alpitour World,  Viaggidea, Villaggi Bravo, Francorosso, Karambola, Best Western, Grimaldi Lines, Volagratis, Maggiore, Parking Go, International Travel, e atri ancora. La tessera Amica Card consente di risparmiare il 15% sulle proprie vacanze, registrando una diminuzione di 500 euro su una spesa media annua di 3.000 euro a famiglia.

Rimane una forte concentrazione di prenotazioni nel mese di agosto, ma rispetto all’anno precedente, gli italiani hanno suddiviso il periodo vacanziero tra luglio (24%) e settembre (10%).

sicilia

Gli hotel 3 stelle registrano una forte contrazione (-5%) rispetto al 2012, mentre rimangono stabili i 4 e i 5 stelle. In aumento i Bed&Breakfast (+3%) e gli appartamenti in montagna (+2%) mentre diminuiscono le prenotazioni per le località balneari (-9%) e di lago (-6%).

Diminuisce, ma di poco, la spesa delle famiglie italiane del 3%, che si spostano o con la propria macchina (25%) o privilegiando un auto a noleggio (23.%). Gli italiani preferiscono pianificare i propri viaggi on line, sui principali portali di viaggio, piuttosto che rivolgersi a un’agenzia viaggi.

Milano, Venezia e Genova sono le città che registrano il maggior numero di partenze verso il Sud Italia e verso l’estero.

Sono le donne le principali responsabili della scelta della meta turistica e della durata nel caso di nuclei familiari (85%), mentre gli uomini decidono prevalentemente in caso di vacanze di gruppo con gli amici (83%).

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.