Home / Alimentazione / Lifestyle-A Viterbo, fino al 6 luglio, c’è lo Slow Food Village

Lifestyle-A Viterbo, fino al 6 luglio, c’è lo Slow Food Village

Nella bellissima cittadina di Viterbo, in piazza del Plebiscito, fino al 6 luglio, c’è lo Slow Food Village,  un vero e proprio Festival ecogastronomico organizzato da Slow Food.  Incontri, degustazioni guidate, laboratori per bambini, show cooking, street food: tutto questo e molto altro ancora succede a Viterbo nello Slow Food Village,  evento che si svolge in concomitanza con il Festival Letterario Caffeina, per celebrare l’Anno internazionale dell’Agricoltura familiare indetto dalle Nazioni Unite.

viterbo 1

L’appuntamento è ogni giorno dalle ore  18 in piazza del Plebiscito dove sono in programma oltre 150 appuntamenti per il 1° Festival ecogastronomico. A partire dagli interventi dei contadini del Movimento Agricoltori della Tuscia, le presentazione di prodotti tipici a rischio estinzione che appartengono alla tradizione regionale e nazionale, le degustazioni guidate di grandi vini, i laboratori didattici per i bambini in cui imparare a fare l’orto o a prendersi cura degli animali. Inoltre si può passeggiare tra le botteghe del gusto con prodotti tipici di qualità, allestite da imprese e associazioni di categoria, tra cui Confartigianato, Coldiretti e Copagri, o apprezzare nell’Oleoteca le diverse varietà di oli regionali.

Possibilità, inoltre, di gustare nell’area Street food alcune delle specialità del Belpaese provenienti direttamente da Sicilia, Puglia, Sardegna, Emilia Romagna e ovviamente dal Lazio, magari accompagnate da un buon bicchiere di vino nell’Enoteca Slow Wine, che prevede la presenza di numerose cantine di ogni parte d’Italia. E ogni giorno l’ultimo appuntamento è con lo show cooking, dove alcuni chef delle Osterie censite da Slow Food preparano in diretta un piatto ispirato dai prodotti presentati nel corso della giornata.

Tra gli ospiti in programma nei prossimi giorni allo Slow Food Village: Jacopo Fo, Enrico Vaime, Domenico De Masi, Jonathan Nossiter, Gaetano Pascale e Roberto Burdese.   viterbo 2

La manifestazione è organizzata con il patrocinio della Fao, di Arsial-Regione Lazio, Comune, Provincia e Camera di Commercio di Viterbo, Università degli Studi della Tuscia presente con una mostra fotografica dedicata all’agricoltura rurale nel mondo. Inoltre hanno dato il loro apporto l’Enoteca provinciale della Tuscia, il Consorzio Teverina e il Biodistretto della Via Amerina e delle Forre.

On line è consultabile il  programma; oppure tel. 377.4835790 / 335.318537

Come sopra detto, lo Slow Food Village si svolge nell’ambito dell’ottava edizione di Caffeina Cultura, l’evento inserito nel circuito nazionale dei festival culturali. Anche quest’anno sono previste oltre 400mila presenze nel centro storico di Viterbo e un ricco programma di appuntamenti nelle vie, piazze e cortili della Città dei Papi attraverso eventi e la partecipazione di ospiti di rilevanza nazionale e internazionale tra cui scrittori e giornalisti, dibattiti, reading teatrali, anteprime nazionali, letture sceniche, teatro per ragazzi, concerti, proiezioni, spettacoli, sonorizzazioni, mostre ed esposizioni, artigianato e gastronomia.

viterbo 3

 

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »