Home / Attualità / New economy-Il web vince anche in vacanza

New economy-Il web vince anche in vacanza

E’ il trionfo del web: più di sempre, le vacanze 2013 si organizzano su internet. Il 40% degli italiani ha già pianificato la sua estate di vacanza scegliendo in rete itinerari, location, strutture turistiche e voli.

Le ragioni del fai da te online sono molte: un’ampia scelta, non relativa solamente a strutture e pacchetti legati a tour operator o agenzie di viaggi; la comodità di poter prenotare direttamente dal proprio computer di casa; l’indipendenza che una casa o un appartamento garantiscono rispetto ad una struttura organizzata come può essere l’hotel; il risparmio derivante dal potersi rivolgere direttamente a privati che decidono di mettere in affitto per i periodi estivi abitazioni a loro a diposizione, fattore importate e primario specie per le famiglie numerose ed i giovani che avendo spesso a disposizione budget limitati, vedono nella casa/appartamento in affitto la soluzione economicamente vantaggiosa.

Come sempre gli italiani scelgono il mare più della montagna: il 46,6% predilige infatti passare il tempo in località marittime, mentre la montagna conquista solo il 14.2%. Il restante 39% preferisce invece città d’arte lago e collina, che in Italia, sono sempre garanzia di cultura, relax e buona cucina. E ancora, più il Bel Paese che l’estero. Complice la crisi, i budget più risicati a diposizione e la conseguente riduzione del numero di giorni da sfruttare, il 79% degli italiani (dati Istat) preferisce l’Italia come metà per le vacanze, mentre solo il 21% opta per soggiornare all’estero.

Secondo il portale eBay nella top 3 delle mete più ricercate, la Puglia si conferma la regione regina delle vacanze 2013, davanti a Sardegna e Sicilia. Gargano e Salento le mete più gettonate soprattutto dai giovani.
Sempre secondo dati Istat, gli italiani per spostarsi verso ai luoghi di villeggiatura preferiscono di gran lunga l’automobile. Il 63,7% si sposterà su una 4 ruote mentre il restante 36,3% opterà a scelta tra traghetto, treno, autobus.

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »