Home / Eventi / Italia Gentile: il festival che divulga e diffonde la gentilezza
Italia Gentile: il festival che divulga e diffonde la gentilezza

Italia Gentile: il festival che divulga e diffonde la gentilezza

Italia Gentile: il festival che divulga e diffonde la gentilezzaFirenze torna a essere “capitale” della Gentilezza. Prenderà il via il 17 maggio, fino al 23 maggio, il Festival dell’Italia Gentile, con eventi diffusi in tutti e 5 i quartieri e a Palazzo Vecchio.

Questo evento è volto ad approfondire il tema della gentilezza nei più diversi ambiti, dal mondo dell’economia e dell’impresa a salute, benessere, educazione, dialogo interreligioso, arte, cultura e ambiente.

Fulcro della kermesse sarà il Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio, ma panel e momenti esperienziali e di confronto animeranno location dislocate in tutti i quartieri, dal Museo Novecento al parco di San Donato, passando per il Teatro della Compagnia, BibliotecaNova, Chiostro di Santa Maria Novella, le Murate.

“Dopo il debutto dello scorso anno, con questa seconda edizione coinvolgiamo tutti i quartieri.

Obiettivo è alzare l’attenzione sulla gentilezza come valore, e sul suo impatto sociale, promuovendo una riflessione a 360 gradi sugli ambiti più svariati, economia, salute, scienza, cultura, sostenibilità ambientale”, spiega la vicesindaca Alessia Bettini.

Italia Gentile: gli obiettivi

Italia Gentile intende dare una risposta concreta alla crisi valoriale della nostra società con la divulgazione di una reale “Biologia dei Valori“, consapevolezza fondata su solide basi scientifiche e su concetti sociali ed esistenziali.

È stato, infatti, dimostrato come valori quali gentilezza, ottimismo, perdono, gratitudine e felicità generino un alto impatto biologico, vitale, emotivo, mentale, sociale e spirituale, andando a incidere direttamente sul nostro DNA e sui telomeri, cioè gli indicatori del benessere e della longevità.

Da qui è nata una nuova interpretazione della teoria dell’evoluzione, che attesta come a sopravvivere non sia il più forte ma il più gentile.

In quanto un cambiamento interiore si riflette sulla qualità delle relazioni e dei processi sociali.

Il movimento si pone quindi come una rete diffusa sul territorio nazionale atta a divulgare e diffondere la Gentilezza e i Valori a essa correlati nel tessuto sociale e a promuovere la loro concretizzazione attraverso i 6 “Pilastri del Benessere”:

  • relazioni felici
  • alimentazione
  • meditazione
  • movimento fisico
  • musica
  • contatto con la natura.

 

 

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »