Home / Turismo / Lifestyle-I campi da golf di Tahiti, disegnati da grandi architetti

Lifestyle-I campi da golf di Tahiti, disegnati da grandi architetti

Nota per le sue isole incontaminate, la natura policroma, le acque cristalline e i paesaggi mozzafiato, la Polinesia Francese offre anche l’ambiente ideale per giocare a golf, tra scenari di bellezza incomparabile e strutture di lusso. Circondate dalle limpide acque dell’Oceano Pacifico, le Isole di Tahiti sono considerate la culla del surf e il paradiso del diving, ma gli sport acquatici non sono le uniche attività sportive che si possono praticare nell’arcipelago. Anche il golf ha la sua importanza in queste isole e lo dimostra la presenza di resort, campi da gioco all’avanguardia e tornei di livello internazionale a Tahiti e Moorea.

“Il segreto meglio custodito di Tahiti”: l’Olivier Bréaud International Golf Course, creato negli anni ’70 su un’ex piantagione di cotone nella costa occidentale di Tahiti, tra le montagne e la laguna, offre un percorso di 18 buche aperto sia ai principianti che ai più esperti. Riconosciuto a livello internazionale per la qualità dei suoi “fairway” e dei suoi “green”, nonché per la bellezza della sua posizione, questo circolo è inserito all’interno della rigogliosa e coloratissima vegetazione tropicale dell’isola. Il campo da golf Antimaono par 72 è lungo 6.900 yard e rappresenta una meta importante per i golfisti di tutto il mondo. Accreditato dalla Federazione francese di golf, ospita ogni anno nel mese di luglio il “Tahiti Open International“, che è entrato a far parte del circuito australiano PGA. Acqua cristallina, rigogliose foreste, spiagge bianche e un picco vulcanico dominante: l’isola di Moorea, una delle più preziose isole del mondo, ospita invece il Moorea Green Pearl Golf Course, progettato da Jack Nicklaus e costruito nella località di Temae. Situato tra lagune e montagne, l’architettura unica del golf club internazionale mette d’accordo golfisti professionisti e dilettanti grazie a numerosi bunker, specchi d’acqua e a un campo pratica sul lago.

tahiti4

Soprannominato “la Perla Verde”, in riferimento ai fairway verde smeraldo e alle lussureggianti valli di Moorea a cui si aggiungono palme tropicali, lagune blu e coloratissimi fiori, il percorso di 18 buche è strategicamente situato sulle colline e all’orizzonte si scorgono i laghi e la spiaggia. Questa combinazione di paesaggi rende l’ambiente, al medesimo tempo, tecnico, attraente e unico per le Isole di Tahiti. La buca sul retro della montagna offre una magnifica vista sulle lagune e sull’isola di Tahiti, attraversando con lo sguardo il cosiddetto Mare della Luna. Situato su quasi 165 ettari di terreno vergine e con 650 metri di spiaggia di sabbia bianca, il Resort su cui sorge questo campo da golf comprende anche un centro fitness e benessere specializzato in sofisticati trattamenti ispirati alla tradizione polinesiana, un hotel di 154 camere in puro stile polinesiano gestito dal “Warwick Moorea & Spa Resort” e 130 camere a 3 stelle situate in una posizione eccezionale.

golf tahiti 2

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »