Home / Attualità / Lifestyle-Sul Garda con un antico veliero per ritrovare l’amore

Lifestyle-Sul Garda con un antico veliero per ritrovare l’amore

L’Amore salpa sul Lago: un antico velerio sul Lago di Garda per ritrovare l’amore di una donna. Dove? A Riva del Garda (Trento), al bellissimo Lido Palace. E l’antico veliero è il Siora Veronica.

Avrebbero molto da insegnare ai moderni Romeo, che si esprimono a suon di messaggi e dichiarazioni d’amore in un centinaio di caratteri, i romantici ed ormai estinti galantuomini in paglietta che frequentavano il Lago di Garda nei primi anni del Novecento, al tempo in cui non era così strano scorgere controluce immagini oggi considerate un po’ retrò, come quella di un amante ai remi e di una donna elegantemente seduta a prua con un parasole, a proteggere il candore della pelle dai raggi. L’idea di trascinare un amore lontano dalla terra, come a salvarlo dagli occhi indiscreti e dalle cose quotidiane, è diventata un lusso per gli standard del pensiero odierno.

siora veronica 4Ma il Lido Palace di Riva del Garda (Trento), che ancora ricorda la regata organizzata da Gabriele D’Annunzio, quando ad ammirare i velieri dalle finestre c’erano ospiti illustri, esponenti della nobiltà e dell’aristocrazia europea, non può e non vuole rassegnarsi all’idea che una proposta d’amore debba per forza seguire le mode e le tendenze alla liofilizzazione dei sentimenti e restituisce agli amanti che per un sì non conoscono ostacoli quel palcoscenico d’Amore che è il lago.

Siora Veronica – costruita tra il 1926 e il 1927 e restaurata con entusiasmo e passione nel 2001 – è un antico veliero che può essere noleggiato per momenti indimenticabili nella meravigliosa cornice del Lago di Garda, e che – sebbene sia disponibile anche per gite di gruppo, fino ad un massimo di 50 persone – trova in una sensazionale fuga a due, al centro di uno specchio d’acqua che riflette una storia romantica, o in un modo unico per festeggiare isiora veronica 2l fatidico sì, la propria naturale vocazione.

Come accade per le storie d’amore, non è possibile in genere definire delle rotte precise: il vento e le condizioni meteorologiche sono sempre elementi decisivi. Dopo la partenza, le vele vengono issate, si spegne il motore e si avverte il gusto delle crociere di una volta, godendo il piacere di essere cullati dal silenzio e dall’acqua, che di sera diventa la forma liquida della luna e delle stelle.

Tutte le info sui soggiorni romantici al Lido Palace di Riva del Garda, cliccando qui.

 

 

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »