Home / Attualità / Lifestyle e tendenze-A Brescia, Releasing e Contact con Eszter Gàl

Lifestyle e tendenze-A Brescia, Releasing e Contact con Eszter Gàl

Sabato 10 e domenica 11 maggio, si terrà a Brescia un Workshop Internazionale di Releasing e Contact guidato dalla celebre Eszeter GÁL. L’appuntamento è fissato allo spazio Container 12 – Via Carducci 12/E Botticino Sera, e si svolgerà dalle 11 alle 13 e dalle 13,30 alle 16,30.Il laboratorio darà la possibilità di immergersi nella Contact Improvisation (CI) coltivando, allo stesso tempo, la tecnica Releasing. L’interesse, il desiderio e la ricerca nel movimento saranno la guida ad esplorare il contatto fisico attraverso la coscienza e la lettura dell’io”; il lavoro di release – specialmente la Skinner Release Technique (SRT) – offre una linea diretta a questo approccio. Durante il laboratorio si attingerà alla SRT come struttura esplorativa per scoprire la CI. Particolare studio sarà dato al movimento attraverso il lasciare andare, l’economia e la pratica, permettendo alla danza di accadere.

Container12Scuola-638x294

La sintonia con gli assoli dei corpi, lavorando con uno o più partner, darà modo di arrivare infine ad una danza libera. Attraverso diversi movimenti e lo studio con il partner si potrà giocare con le basi della CI e consentirà di trovare supporto nella sicurezza e nella fiducia permettendo di prendere e accettare dei rischi. I duetti e le danze di gruppo serviranno a coltivare la coscienza e l’esperienza del materiale offerto.

gal

Per i pochi che non conoscono la conduttrice del workshop, Eszter Gál è danzatrice, insegnante e lavora presso l’Universityof Theater and Film Arts a Budapest. É direttrice artistica del Kontakt Budapest Studio e dell’annuale Festival d’Improvvisazione a Budapest un festival nato 13 anni fa. È anche insegnante certificata di Skinner Releasing Technique ai livelli Introductory e Ongoing e pratica, studia e insegna il lavoro sul releasing e sull’improvvisazione inclusa la Contact Improvisation da quasi 20 anni. Insegna a livello internazionale dal 1998 a partecipa a European Mobility Programs da insegnante e organizzatrice (2011-13 IDOCDE, 2013- LEAP). È anche membro del Co. Tánceánia, un gruppo di abilità miste ungherese che organizza perfomance, creando lavori di danza e organizzando eventi per la compagnia. Ha studiato al PhD program dell’università di Budapest Semmelweis, facoltà di educazione fisica e scienze sportive dal 2009. www.kontaktbudapest.hu

Il termine delle iscrizioni è fissato per il 5 maggio 2014. Per conoscere le modalità di iscrizione e pagamento, e tutte le informazioni, comprese quelle per arrivare allo Spazio Container di Brescia, cliccare qui

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »