Home / Attualità / Il web è la fonte numero uno per la ricerca di news sulla salute
Il web è la fonte numero uno per la ricerca di news sulla salute

Il web è la fonte numero uno per la ricerca di news sulla salute

Il web come fonte di informazione primaria dove reperire news sulla salute e sul benessere. Un numero sempre maggiore di italiani utilizza la rete per cercare informazioni riguardo i propri problemi di salute, estetica, benessere per sé, per la propria famiglia e anche per gli amici a quattro zampe. Sul web non soltanto si cerca di interpretare i sintomi, ma anche cercare le cure più innovative e i medici specialisti da contattare.

È il risultato di una  ricerca condotta da Estetica24.com fatta su un campione di persone con un’età compresa tra i 20 e i 60 anni. Lo studio è solo uno dei tanti che negli ultimi tempi sono stati condotti per monitorare il comportamento degli utenti nei confronti del web anche quando si tratta di argomenti fondamentali come la salute.

Dalla ricerca che mette in evidenza le ultime tendenze online in fatto di cure mediche emerge che:

  • 1 italiano su 2 va online per trovare informazioni su una particolare patologia e sui sintomi
  • il 70 % vorrebbe poter accedere ad un sito scientifico non commerciale dove trovare informazioni affidabili per identificare possibili patologie in funzione dei sintomi
  • il 79 % dei pazienti interessati ad effettuare interventi di chirurgia estetica cercano informazioni online.

News sulla salute ma anche specialisti

I potenziali pazienti sono alla ricerca di dottori e specialisti online, un comportamento che conferma ancora una volta il ruolo primario di internet. Che piaccia o non piaccia bisogna accettare che il web è il primo posto dove è più probabile andare alla ricerca di informazioni sulla medicina, sulla chirurgia, ma anche sull’alimentazione e sul benessere in generale.

Internet è  la fonte numero uno per la ricerca di news sulla salute e la bellezza, alimentando il desiderio di informazioni degli utenti di medici specialisti e chirurghi che possono utilizzare il loro sito web, blog e social network per connettersi con il pubblico, tramite piattaforme specializzate, e rispondere ai loro quesiti e rassicurarli sulle possibili soluzioni.

Dalla ricerca effettuata emerge inoltre un’altra grande novità:  il 90% degli utenti, che usa internet per cercare uno specialista, guarda le recensioni degli altri pazienti prima di prendere una decisione e oltre il 72% considera la recensioni online equiparabili a quelle fatte da ‘raccomandazioni di persona fisiche‘. Cosa si aspetta quindi un paziente da uno specialista nei rapporti online?

  • un rapporto personale.
  • che risponda alle preoccupazioni onestamente.
  • che le riposte siano tempestive.
  • che ci siano le testimonianze di altri pazienti.

Dal punto di vista dello specialista, la reputazione online, come in molti altri settori oramai, è fondamentale per la sua attività professionale. Il modo migliore per il chirurgo estetico di mantenere sotto controllo la sua reputazione è attraverso il monitoraggio ed il miglioramento costante della reputazione online.

 

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »