Home / Benessere / Art & Show-TrentinoInJazz 2014, battendo nuove vie

Art & Show-TrentinoInJazz 2014, battendo nuove vie

TrentinoInJazz 2014, battendo nuove vie:  dopo i concerti preferragostani, il TrentinoInJazz 2014 chiude il ricco cartellone di agosto con tre serate speciali, che rilanciano ancora una volta la qualità di questa rassegna unica nel suo genere e danno appuntamento al programma di settembre.

  •  Lunedì 18 agosto 2014, ore 21, Parco Villa Annamaria, Mori (TN), Tino Tracanna Acrobats

Lunedì 18 agosto, a Mori, a suggellare la chiusura del Lagarina Jazz, l’attesa performance di Tino Tracanna e dei suoi Acrobats, uno dei progetti più interessanti della sua lunga vicenda artistica. Musicista tra i più attivi e apprezzati del jazz italiano, Tracanna insieme a Mauro Ottolini (trombone), Roberto Cecchetto (chitarre), Paolino Dalla Porta (contrabbasso) e Antonio Fusco (batteria) gioca sul contrasto espressivo tra leader e gruppo, mettendo in risalto una scrittura versatile e intelligente e le notevoli doti improvvisative dei componenti. Degustazione enogastronomica al termine del concerto, a cura della Cantina Sociale Mori Colli Zugna.

trentinojazz2

  •  Martedì 19 agosto 2014, ore 14.00, a Buffaure – Pozza di Fassa (TN), TONOLO & BIANCHETTI DUO

Martedì 19 tocca a un duo di confine e fusione: Pietro Tonolo (sax tenore e soprano) e Giancarlo Bianchetti (chitarra). I due musicisti, in concerto in alta quota a Pozza di Fassa, sono collaboratori di lunga data e condividono vari progetti tra cui Dajaloo, che fonde jazz e musica africana. Al TrentinoInJazz proporranno un repertorio originale dove si fondono armoniosamente elementi provenienti dalla cultura musicale africana, afroamericana ed europea.

  • Martedì 26 agosto 2014, ore 14.00, a Ciampac – Alba di Canazei (TN), WALKIN’ JAZZ QUARTET

Martedì 26 sarà l’ultima data agostana della rassegna TrentinoInJazz, con il ritorno dello spettacolo The Italian Songbook del Walkin’ Jazz Quartet: ad Alba di Canazei Walter Civettini (tromba e flicorno), Stefano Raffaelli (pianoforte), Flavio Zanon (contrabbasso) ed Enrico Tommasini (batteria) rileggono il meglio della musica d’autore italiana (De Andrè, Battisti, Dalla, Mina, Gaber…) in chiave jazzistica.

trentinojazz1

Dopo l’edizione di svolta del 2013 di TrentinoInJazz, che ha convogliato sotto un’unica denominazione quattro rassegne che prima operavano separatamente (Sonata Islands, NonSole Jazz, Valsugana Jazz Tour e Lagarina Jazz), quest’anno il TrentinoInJazz rafforza l’unitarietà resistendo alla crisi e offrendo un cartellone corposo e variegato, puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, con nomi italiani e stranieri nelle consuete location di sogno della provincia di Trento. Entusiasta e positiva Chiara Biondani, presidente dell’Associazione TIJ: “Anche nel 2014 TrentinoInJazz conferma la sua vocazione a farsi rete, ribadendo l’unione di quattro festival con una storia importante e rilanciando il miglior antidoto alla crisi del settore musicale: un lungo cartellone, ingressi gratuiti e serate a “prezzo simbolico”, proposte jazz per tutti i gusti, un’attenzione speciale da parte delle istituzioni pubbliche trentine per il turismo e la cultura declinati in musica”.

Informazioni e prenotazione biglietti per TrentinoInJazz:

Concerto di Mori, tel. 349 0542909

info@operaprima.org – direzione@scuolanovak.it

Biglietti: botteghino sul luogo del concerto a partire dalle ore 20.00 il giorno dello spettacolo.

Prossima data: Shamanes (Santana Tribute) ad Alba di Canazei (TN) martedì 2 settembre.

Qui, il calendario completo della rassegna, 11 luglio-6 dicembre:

Altre Info, su trentinojazz.com, ppure info@trentinojazz.com 0463/424310

TrentinoInJazz 2014 è anche su Facebook

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »