Home / Benessere / Domande di qualità

Domande di qualità

Una delle cose che amo ripetere ai miei clienti, durante le sessioni di coaching e in aula, è che la qualità della tua vita è determinata dalla qualità delle domande che ti poni.
La vita spesso è impegnativa e di tanto in tanto ci mette di fronte a difficoltà impreviste, a volte anche importanti. In questi casi, le domande che ci poniamo fanno la differenza fra il persistere a tempo indeterminato in situazioni di sconforto e il riuscire a superare brillantemente il momento difficile e riprendere in mano la nostra vita.

punto-di-domanda-3

Domande tipiche che ci poniamo nei momenti di crisi, ad esempio, sono:

– Perché proprio a me?
– Perché capitano tutte a me?
– Che cos’ho io di sbagliato?
– Che cosa ho sbagliato?
– Che cosa ho fatto di male?
– Perché se la prende sempre con me?

domande belle

Queste domande, come puoi facilmente intuire, attivano il tuo cervello alla ricerca di una risposta precisa che, inevitabilmente, ti fa sprofondare sempre più nel cuore del problema, facendoti stare ancora peggio e, soprattutto, togliendoti dalla vista la possibilità di una via d’uscita.

Ecco, invece, domande molto utile, che puoi porre a te stesso in caso di bisogno:

– Che cosa posso fare per migliorare, adesso?
– Che cosa vuole insegnarmi questa esperienza?
– Come posso uscirne velocemente?
– Che cosa posso fare, subito, di diverso?
– Come posso far meglio la prossima volta?
– Come posso star bene, subito?

A volte, scoprirai, la risposta non è immediata. Poco importa: quel che conta è che tu continui a porre a te stesso queste domande di qualità. Il tuo cervello farà il resto e, quando meno te lo aspetti, ti fornirà la risposta che cerchi. In ogni caso, lo avrai comunque orientato alla soluzione!

Buon lavoro!

Per saperne di più, visita il sito di Paolo Borzacchiello e iscriviti al mio nuovo canale Youtube, sul quale potrai seguire pillole di formazione gratuite.

Paolo Borzacchiello, Life & Business Coach, Trainer in PNL
paolo@paoloborzacchiello.com

About Redazione

One comment

  1. Pingback: Buoni propositi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »