Home / Benessere / Lifestyle – Cercasi fidanzata disperatamente

Lifestyle – Cercasi fidanzata disperatamente

emilioCon l’attenzione che le donne hanno per l’inusuale, mia moglie dice di aver visto un tizio ad un semaforo attaccare un volantino con la sua foto e il suo numero di telefono comunicando: cercasi fidanzata, solo per storia seria. Affascinato dalle bizzarrie che solo a NYC sconfinano dall’incredibile nella realtà, su internet scopro la storia di Dan, l’uomo dei volantini appiccicati ai semafori di Manhattan.
E’ chiaro che le ipotesi sono due: o Dan è un folle scollegato dalla realtà o è uno che sa assai bene ciò che vuole e non ha paura del confronto con la metropoli. Dan rientra nella seconda categoria: accortosi di voler trovare una fidanzata seria per storia duratura, magari figli e, senza dubbio, matrimonio, Dan ha pensato di fare l’opposto di quanti su internet contattano potenziali candidate. Dan ha espresso il suo desiderio attraverso migliaia e migliaia di volantini appiccicati per le strade di NewYork da mesi (si stima abbia stampati e attaccati ad ogni angolo della Grande Mela una cifra superiore ai 20.000 manifestini, lavorando 3 ore al giorno, ogni giorno, per stampa e affissione).

Solo le donne che davvero sono in seria ricerca di un fidanzato destinato a diventare un marito, lo contattano: Dan è un artista, pittore, di bella presenza (per uno che ha supearto i 50 anni) e sicuramente ha un trascorso interessante, una figlia (ormai grandicella) da una precedente relazione, non è ricco ma neppure povero, insomma Dan è un uomo che ha vissuto la vita newyorkese senza stare a guardare. A questo punto però, non vuole passare per uno dei molti che si perdono nella rete dei siti online, ma tentando una strada alternativa, ha fatto centro, perchè delle 30 telefonate circa che riceve ogni giorno, una decina sono di sfottò o di curiosità, ma analizza con attenzione le rimanenti telefonate e se la donna all’altro capo del telefono sembra seriamente interessante, autentica, compatibile e con un’intelligenza artistica, allora Dan le dà appuntamento nel solito Bar per il primo passo: il conoscersi di persona.SearchingLove04
SearchingLove02Curiosamente questo suo modo di esporsi con grande semplicità lo ha fatto diventare assai conosciuto, molti lo salutano per strada come “quello del volantino della fidanzata”, moltissimi lo incitano e gli stringono la mano congratulandosi per il “coraggio”. Talvolta, vedondolo intento nell’atto di attaccare i volantini, gli automobilisti ai semafori suonano i clacson facendo il tifo per lui. Insomma Dan è una sorta di ultimo Don Chisciotte, ma non tanto sconclusionato come l’anti-eroe di Cervantes. Anzi, tutt’altro, nel cercare l’amore in una donna che lo sta cercando esattametne come lui, Dan ha effettuato una scrematura enorme suscitando interesse solo in quelle donne che combinano un pizzico di follia (telefonare ad un uomo che ha messo un volantino al semaforo!) alla voglia di sognare un po’ di coraggio e tanta buona forza di volontà.

Emilio Paschetto, New York

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.