Home / Benessere / Make up da spiaggia: come truccarsi al mare

Make up da spiaggia: come truccarsi al mare

Premesso che con il sole, il caldo e il sale sulla pelle, truccarsi per andare al mare, non è proprio indicato, se proprio non riuscite a rinunciare al make up da spiaggia, ecco alcuni suggerimenti sul look da adottare e sui prodotti da scegliere.
Iniziamo dal fondotinta, che per resistere alle alte temperature deve essere specifico da spiaggia, ovvero deve contenere un filtro protettivo necessario per il sole, e avere formule a base di silicone che garantiscono massima tenuta per almeno 4 ore. Ciò significa che non cola e che non darà l’effetto traslucido.

trucco-da-spiaggia

L’ombretto, invece, meglio sceglierlo in crema o in polvere cremosa a lunga tenuta, puntando su colori pieni e non sfumature troppo elaborate, per un make up semplice e naturale.
Per il mascara, optate su quello water resistant, ma soprattutto niente matite per occhi, perché colano:  se proprio non potete farne a meno, allora preferite un eyeliner lucido magari in una nuance fluo da applicare con un tratto sottile.

E per finire il rossetto o il gloss, che in spiaggia fa bene alla bocca e quindi meglio metterlo sempre, visto che il sole tende a disidratare le labbra.

Un buon rossetto eviterà che le vostre labbra si spellino, mantenendole morbide e lisce. Ovviamente se scegliete per il vostro make up balneare di puntare l’attenzione su un ombretto deciso, lasciate le labbra in basso profilo, mentre se scegliete un rossetto acceso, evitate un ombretto troppo forte.

Alessandro Hair Studio
info@alessandrohairstudio.com

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »