Home / Benessere / Art&Show- Musica a Ferragosto in Val Maira

Art&Show- Musica a Ferragosto in Val Maira

Come ormai da moltissimi anni anche questo 15 Agosto si terrà il consueto appuntamento con il concerto di Ferragosto in alta quota che quest’anno raggiunge l’edizione numero 34. Un bel traguardo.

La location del 2014 sarà  Elva, in Val Maira, in provincia di Cuneo. Sarà il Pian di Gòria, una conca poco distante dal colle delle Cavalline (1900 metri di quota) ad accogliere i musicisti dell’orchestra sinfonica “Bartolomeo Bruni” di Cuneo, fondata nel 1953, davanti ad un  panorama  alpino mozzafiato. Tra suggestive montagne (Pelvo, Chersogno e Marchisa), boschi di pini e larici,  case in pietra e tetti in losa l’emozione della musica si fonderà con la pace e il silenzio del luogo in una magica atmosfera.

elva_concerto-ferragosto-rai

Questa manifestazione seguitissima da amanti della musica e della montagna si terrà nuovamente nei luoghi che le competono e per cui era nata dopo la parentesi di Torino in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia.

L’esibizione sarà diretta, come ormai praticamente da sempre, dal Maestro Antonio Tappero Merlo ed il programma prevede musiche di Mozart, Rossini, Wolf, Mendelssohn e Dvorak. Un repertorio di sicuro appeal per chi sarà presente.

Da diversi anni la RAI trasmette l’evento e anche quest’anno non mancherà il collegamento  dalle 13 alle 14 con la diretta dell’esibizione  e un fuorionda dell’orchestra.

Nel giorno del concerto, resterà chiusa la strada provinciale del Vallone di Elva, riservata ai mezzi di soccorso: sarà possibile raggiungere Pian di Gòria solo dal colle di Sampeyre (valle Varaita) e dalla provinciale di Stroppo (valle Maira). È prevista la solita forte affluenza che ha caratterizzato tutte le edizioni precedenti quindi potrebbe essere saggio considerare un arrivo al Pian di Goria non proprio all’ultimo momento. Sperando che i grandi maestri musicisti del passato spostino le nuvole per vedere bene…

About Gianluigi Bosio

55enne manager responsabile e professionale in un'azienda operante nella Sanità divide il tempo libero tra golf e la sua Harley nera lucida, recente passione. Discreto musicista, suona basso e contrabbasso, adora jazz, blues e bossanova. I viaggi con sua moglie e sua figlia sono sempre almeno due o tre all'anno e sempre in luoghi differenti perchè la curiosità è uno stimolo irrinunciabile e perchè le cose belle vanno condivise con le persone che si amano. e adora scriverne sempre per lo stesso motivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »