Home / Eventi / Outdoor Expo: appassionarsi a sport, turismo e attività all’aperto
Outdoor Expo: appassionarsi a sport, turismo e attività all’aperto

Outdoor Expo: appassionarsi a sport, turismo e attività all’aperto

Outdoor Expo: che cos’è? Si tratta dell’appuntamento immancabile per gli appassionati di sport, turismo e attività all’aria aperta. Si tiene a Bologna, nel Quartiere fieristico: proprio mentre la primavera non sembra così lontana e il sole splende all’orizzonte, facendo sì che si abbia voglia di uscire. A chi è rivolta Outdoor Expo? E’ adatta al professionista, ma anche alla famiglia in cerca della perfetta esperienza outdoor. Parliamo del posto giusto per praticanti, neofiti e semplici curiosi.

Che cosa significa outdoor

Il termine “outdoor” in inglese è il contrario di “indoor” e si riferisce appunto a quanto avviene all’aperto (una gara, oppure un incontro sportivo).

Outdoor Expo: un evento della durata di tre giorni

L’evento si protrae per tre giorni: da venerdì 1 a domenica 3 marzo. Ci saranno performance, demo, test experience, competizioni agonistiche, incontri, dibattiti e workshop, tutti legati al mondo outdoor.

Outdoor Expo: la percezione di essere all’aperto

Outdoor Expo: appassionarsi a sport, turismo e attività all’apertoSaranno presenti quattro macro-aree. La percezione di essere indoor sparirà totalmente, lasciando spazio a un’esperienza a 360°. Sarà come lasciare le quattro mura ed essere proiettati all’aperto, dove regnano l’aria e la luce.

Outdoor Expo: le anteprime delle collezioni

Per quanto concerne le aziende di settore, ci saranno tutte le anteprime delle collezioni 2019. Spiccheranno nel contesto l’abbigliamento tecnico, gli accessori e tutte le tecnologie utili per la miglior pratica dell’outdoor.

Outdoor Expo, per i visitatori, significa avere la possibilità di scoprire e percepire, toccandole con le proprie mani, le ultime novità del settore.

Outdoor Expo: essere a contatto con la natura

Natura, relax, sport e benessere sono i temi portanti di Outdoor Expo. Sarà possibile confrontarsi con la vasta scelta di offerte turistiche, dedicate a chi ama viaggiare e vivere una vacanza 100% outdoor.

Ma c’è di più. Si determinerà il perfetto luogo di incontro con Regioni, Comuni, Apt e aziende, che fanno degli sport e della mentalità Outdoor un motore del loro turismo.

L’esperienza dell’Outdoor

E’ impossibile parlare di sport Outdoor senza provarli.

Outdoor Expo è soprattutto attività demo e di avviamento. Si creerà la possibilità di entrare in contatto con il maggior numero possibile di discipline: ci saranno corsi e lezioni, tenuti da istruttori qualificati.

Tra le altre, non bisogna dimenticare arrampicata, ninja, slackline (and much more, molto di più).

Outdoor Expo: la fabbrica delle idee

La community è il cuore pulsante del Padiglione, la fabbrica delle idee. Si tratta della zona di condivisione, nella quale è possibile assistere a veri e propri seminari tenuti da esperti di settore, conoscere meglio e dal vivo le attrezzature tecniche utilizzate nella pratica del proprio sport; e ancora: discutere con appassionati, atleti e operatori in merito a tutte le novità offerte dal mercato. Intrecciare contatti e creare nuove sinergie sarà possibile in tale ambito. Che cosa significa, del resto, partecipare? Non soltanto riservarsi una finestra con vista sulle principali realtà del settore, ma anche concorrere attivamente a molte delle specialità normalmente praticabili all’esterno. Per una vera esperienza outdoor.

Outdoor Expo in breve

Dove: Bologna Fiere, Quartiere fieristico, piazza della Costituzione

Quando: venerdì 1, sabato 2, domenica 3 marzo

Orario: venerdì e domenica 9.30-19, sabato 9.30-20

Biglietti: biglietto intero 15 euro

Visitate Outdoor Expo

About Giorgio Maggioni

Giorgio Maggioni
È dal 1993 che studia, analizza e sfrutta il WEB. Dicono sia intelligente, ma che non si applichi se non sotto stress, in quel caso escono le sue migliori idee creative. Celebre la sua frase: “è inutile girarci in giro, chi non usa il web è destinato a fallire”. È docente di webmarketing per l’internazionalizzazione d’impresa, dove incredibilmente, per ora, è riuscito a non rovinare alcuno studente. In WMM si occupa di sviluppare modelli di business utilizzando logiche non convenzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.