Home / Turismo / Portico in Arte un mix di emozioni

Portico in Arte un mix di emozioni

Nell’incantevole atmosfera del borgo medievale di Portico di Romagna, in provincia di Forlì, da giugno a settembre si terrà il primo evento “fusion” fra arte contemporanea ed artigianato locale: Portico in arte.
Non una semplice esposizione di opere d’arte e di manufatti artigianali ma un vero e proprio scambio di esperienze tra gli artisti e gli artigiani del Borgo, che vanta una lunga tradizione di botteghe: l’antiquario, il pittore, la sarta, la tessitrice al telaio, il fabbro, il ceramista.
Attività che sono tornate attuali con la riscoperta dei mestieri di una volta e che vedranno la massima espressione quest’estate, da giugno ad ottobre, quando Portico di Romagna accoglierà artisti provenienti da tutta Europa che lavoreranno in loco ed esporranno le proprie opere per le vie del paese.
Pittori, scultori, fotografi, musicisti, installatori di arte moderna: ogni forma d’arte, con la sua peculiarità e con la sua unicità sarà la protagonista di un percorso sempre nuovo, aperto a tutti gli stili nel rispetto della libertà di espressione.
Gli artisti che parteciperanno a Portico in arte saranno seguiti da un team locale, composto per buona parte proprio dagli artigiani del luogo, che permetterà loro di conoscere le peculiarità naturali, storiche e culturali del paese in modo da fornire stimoli e ispirazione alle loro creazioni.

portico bottega

Gli artisti ospiti avranno, inoltre, l’occasione di cimentarsi con la lingua italiana, seguendo un corso studiato ad hoc e, cosa sicuramente assai gradita, potranno conoscere e ad apprezzare i sapori tipici della cucina del territorio. Un’altra forma di arte che ci è riconosciuta in tutto in mondo.
Direttore artistico di Portico in arte è Matteo Lucca, un artista giovane ma già conosciuto per le sue opere esposte in Italia e all’estero; un autore che da sempre crede nel valore dell’artigianato e della sua espressione artistica oltre che culturale.
“Portico in Arte” si presenta quindi come un mix di emozioni, capaci di catturare e conquistare tutti e cinque i nostri sensi, spesso assopiti dai ritmi e dalla routine della vita quotidiana.
Sensi che possono essere riscoperti passeggiando, fra artigianato ed arte moderna, in uno dei borghi fra i più pittoreschi della nostra penisola. Un’occasione da non perdere per organizzare un week end goloso ed artistico.

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »