Home / Turismo / Turismo-Skibeep: navigare sulle Dolomiti

Turismo-Skibeep: navigare sulle Dolomiti

Sci e tecnologia. E’ il binomio su cui scommette ancora la Val Gardena. Tra qualche settimana sarà on line il nuovo sito http://www.valgardena.it dotato di un sistema di online booking, e tornerà d’attualità Skibeep l’applicazione “social” di Dolomiti Superski che consente di avere informazioni aggiornate in tempo reale su piste, rifugi, situazione neve e meteo, di controllare le prestazioni sciistiche della giornata e di orientarsi con Skiplanner per raggiungere i punti di interesse di tutte le Dolomiti. L’applicazione è scaricabile, su tutti i dispositivi, gratuitamente per chi posside uno skipass. Tutti gli skipass del Dolomiti Superski (giornaliero e plurigiornaliero 2-28gg) sono gratuiti per i bambini fino agli 8 anni, se acquistati contestualmente a uno skipass per adulti dello stesso tipo e durata. Per i giovani sciatori sconti del 30 per cento.

Con Skibeep è possibile condividere attraverso i social network foto, pareri o darsi appuntamento sulle piste con altri skibeeper.
Per gli sciatori più “tecnologici” c’è anche il Performance check, il servizio gratuito che dà la possibilità di controllare la propria performance sciistica attraverso la registrazione dei passaggi dello skipass agli ingressi degli impianti. Performance check deve essere attivato su richiesta del titolare dello skipass direttamente su www.dolomitisuperski.com.
Naturalmente la Val Gardena si può vivere anche attraverso i suoi seguitissimi “social” come www.facebook.com/VGardena o www.twitter.com/VGardena.
500 chilometri di piste collegate tra le più belle montagne delle Dolomiti. Una valle, tre comuni e centinaia di chilometri di piste che passano sotto montagne come i massicci rocciosi delle Odle, del Sella, del Sassolungo e del Cir. La Val Gardena e i suoi tre paesi di Ortisei, Santa Cristina e Selva sono da sempre conosciuti dagli appassionati di sci di tutto il mondo come una meta che offre infinite possibilità di divertimento all’aria aperta.
Attraverso il Sellaronda, il mitico giro sciistico intorno al massiccio del Sella, con il collegamento all’Alpe di Siusi e grazie al Dolomiti Superski (12 comprensori sciistici e 1.200km di piste), sono a disposizione degli appassionati, con un solo skipass, oltre 500 km di piste collegate, il 95% delle quali coperte da innevamento artificiale. Inoltre, si può contare su impianti di risalita tra i più sicuri al mondo, la cui manutenzione avviene ogni anno nel rispetto di tutte le normative emanate dalla Comunità Europea e su piste curate ogni sera da oltre 300 gatti delle nevi.
Molti anche gli eventi internazionali nel corso della stagione invernale, a cominciare dalle gare della FIS World Cup (20/21 dicembre 2013), oltre al Sella Ronda Skimarathon (21 febbraio 2014) e alla Südtirol Gardenissima (29 marzo 2014), la gara di slalom gigante più lunga del mondo, alla quale possono partecipare tutti gli sciatori, confrontandosi con campioni di oggi e di ieri.
La stagione sciistica della Val Gardena inizierà il 07 dicembre 2013 e durerà fino al 06 aprile 2014. Come ogni anno tante saranno le novità riservate a tutti gli appassionati di sci e di sport sulla neve. Prima fra tutte la nuova ovovia Dantercepies, che da Selva porterà al Passo Gardena 3.000 persone all’ora, assicurando un accesso veloce al Sellaronda con cabine da 10 posti seduti. Tre le stazioni: rinnovate quella a monte e quella a valle, mentre, completamente nuova la stazione intermedia. La pista dal Monte Seceda verso Ortisei, “La Longia”, invece, una delle più belle e lunghe
(10.5 km) dell’arco alpino, è stata allargata nella parte superiore per renderla accessibile a tutti.
Da segnalare anche nuove strutture ricettive la nuova “Baita Gamsblut”, che si trova sulla pista della Gardenissima e l’albergo a Selva “1966 Portillo Dolomites”, un 4 stelle in stile alpine lodge (http://www.portillo-dolomites.it/).
Rinnovato anche l’Hotel “Genziana” di Ortisei  e la Pensione Ciamp a S. Cristina, ampliata con una nuovissima dependance.

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »