Home / Attualità / Obesità contagiosa in seno alla coppia
Obesità contagiosa in seno alla coppia

Obesità contagiosa in seno alla coppia

“Tra moglie e marito, non mettere il dito”, ammonisce un noto proverbio. Coloro che si sposano si influenzano reciprocamente e tale influsso è esclusivo. E’ come se moglie e marito fossero parte di un cosmo a parte. Esistono, in effetti, patologie che possono essere più facilmente contagiose in seno alla coppia. Forse non tutti sanno che l’obesità è una di queste. Se uno dei coniugi ingrassa, infatti, l’altro ingrassa di conseguenza.

Obesità contagiosa, una ricerca

Laura Cobb della statunitense Johns Hopkins university di Baltimora ha posto in essere una ricerca in merito. Precedenti studi, dai quali si è partiti, avevano chiarito che, in seguito al matrimonio, la sposa novella tende a diventare più “rotonda”.
Lo si legge nelle conclusioni tratte da Ivanka Prichard della Flinders university ad Adelaide, in Australia: secondo la ricercatrice le spose a due mesi dalle nozze ingrassano mediamente di due chili. Sulla base del nuovo studio, invece, se uno degli sposi diventa obeso, l’altro ha il doppio del rischio di incorrere nella stessa problematica. Pubblica l’analisi l’American journal of Epidemiology. Per fortuna, tuttavia, si determina anche l’effetto opposto: se uno dei due dimagrisce, l’altro anche ha buone probabilità di farlo.

Obesità contagiosa, come si è svolto lo studio

Sono state quasi quattromila le coppie analizzate, per un periodo pari a 25 anni, nel corso dei quali il loro stato di salute è stato posto sotto monitoraggio accurato. Se uno dei due coniugi diveniva obeso, la probabilità che l’altro ne seguisse la scia è stata quasi doppia.

Obesità contagiosa, perché?

La Cobb spiega così il risultato che ha riscontrato: condividendo i coniugi abitudini simili, sia a tavola sia nello sport, anche il loro strato adiposo può essere simile, di conseguenza. Hanno un rilievo, poi, l’arrivo di un figlio o problemi finanziari o legati al lavoro. “Anche se il coniuge non dominante oppone resistenza, con il tempo sarà probabilmente influenzato dal tipo di cibo e dalle attività nelle quali è coinvolto l’altro coniuge”.

About Isabella Lopardi

Isabella Lopardi
Isabella Lopardi ha lavorato come giornalista, traduttrice, correttrice di bozze, redattrice editoriale, editrice, libraia. Ha viaggiato e vissuto a L'Aquila, Roma, Milano. Ha una laurea magistrale con lode in Management e comunicazione d'impresa, è pubblicista e redattore editoriale. E' preside del corso di giornalismo della Pareto University.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.