Home / Isabella Lopardi

Isabella Lopardi

Isabella Lopardi
Isabella Lopardi ha lavorato come giornalista, traduttrice, correttrice di bozze, redattrice editoriale, editrice, libraia. Ha viaggiato e vissuto a L'Aquila, Roma, Milano. Ha una laurea magistrale con lode in Management e comunicazione d'impresa, è pubblicista e redattore editoriale. E' preside del corso di giornalismo della Pareto University.

Ipovisione: i supporti perché la vita sia degna di essere vissuta

Ipovisione: i supporti perché la vita sia degna di essere vissuta

Ipovisione: si può avere, in presenza di essa, un’esistenza degna di essere vissuta? Svegliarsi un giorno e accorgersi del fatto che la propria vista è radicalmente diminuita e che con la possibilità di vedere è volata via la possibilità di svolgere le più semplici attività quotidiane: leggere il giornale, programmare ...

Read More »

Saul Bellow, vecchie verità capovolte subito in luce

Saul Bellow, vecchie verità capovolte subito in luce

Saul Bellow (1915-2005): diamo uno sguardo alle conseguenze tangibili del suo viaggio in Africa. Saul Bellow: quello che nasce nel chiuso di una stanza “Ho passato la maggior parte della mia vita a scrivere. E’ un’attività solitaria. Si sta seduti nella propria stanza, e si scrive. E dalla solitudine si ...

Read More »

Andrea De Carlo: “Ecco, ora vi accompagno in un romanzo”

Andrea De Carlo: “Ecco, ora vi accompagno in un romanzo”

Andrea De Carlo: ha una penna preziosa. “Ogni foglia ha il suo rovescio”. Così potrebbe incominciare una storia. Ma come traspare, nella storia, l’autore? Il suo sguardo, nel romanzo, c’è sempre. E’ imprescindibile. E’ trama e ordito, è intessuto in essa. Ma che cosa fa, compare o non compare? E’ ...

Read More »

Ginocchio, ultima frontiera: chirurgo e robot applicano la protesi

Ginocchio, ultima frontiera: chirurgo e robot applicano la protesi

Ginocchio: l’ultima frontiera riguarda l’applicazione delle protesi. Per operarlo, si può ricorrere oggi alla chirurgia robotica. Si tratta di un intervento meno invasivo. Un’incisione più piccola, di mezzo centimetro o un centimetro in meno, può significare per il paziente tempi di recupero più brevi: ricominciare la vita nel minor tempo ...

Read More »