Home / Attualità / Ricerca traslazionale in Reumatologia, primo master
Ricerca traslazionale in Reumatologia, primo master

Ricerca traslazionale in Reumatologia, primo master

Fira onlus, Fondazione italiana per la ricerca sull’artrite senza scopo di lucro, parte della Sir (Società italiana di Reumatologia), e il dipartimento di Scienze Mediche Chirurgiche e della Salute dell’Università degli studi di Trieste collaborano al primo master universitario italiano in merito alla ricerca traslazionale in Reumatologia, per il quale si dà il via al bando d’iscrizione. Il master di secondo livello è rivolto ai giovani reumatologi e in questa specifica area della medicina è il primo che sia stato organizzato. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 settembre. La durata è di dodici mesi e si intende trasmettere con approccio interdisciplinare le conoscenze e le competenze metodologiche della ricerca traslazionale nell’ambito proprio delle malattie reumatiche. Il fine è realizzare un progetto specifico di ricerca, a carattere clinico-sperimentale. Il master avrà inizio il 14 dicembre 2015 e si giova del coinvolgimento di insegnanti selezionati. Possono partecipare i medici specialisti in Reumatologia, per un numero massimo di 20 iscritti, interessati ad approfondire le basi biologiche e la clinica delle malattie reumatiche.

Ecco la reumatologia

Parliamo di una disciplina complessa: le malattie reumatiche, infatti, sono molte e hanno caratteristiche peculiari. Bisogna conoscere approfonditamente le basi biologiche cellulari e molecolari e ottenere risultati che possano essere tradotti nel miglioramento di diagnosi e terapia: ecco che cosa si fa con la ricerca traslazionale, nella direzione di cure sempre più personalizzate, come afferma il professor Carlomaurizio Montecucco, presidente di Fira Onlus.

Ecco le malattie reumatiche

Parliamo di più di cento patologie, che nella penisola italiana riguardano circa una persona su dieci. L’impatto sociale delle malattie è forte: ci stiamo riferendo alla prima causa di disabilità temporanea. Esistono casi specifici nei quali le malattie reumatiche causano invalidità permanente. Sono il 27% le pensioni di invalidità italiane concesse per problemi reumatici.

 

 

About Isabella Lopardi

Isabella Lopardi
Isabella Lopardi ha lavorato come giornalista, traduttrice, correttrice di bozze, redattrice editoriale, editrice, libraia. Ha viaggiato e vissuto a L'Aquila, Roma, Milano. Ha una laurea magistrale con lode in Management e comunicazione d'impresa, è pubblicista e redattore editoriale. E' preside del corso di giornalismo della Pareto University.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.