Home / Benessere / Art&Show-Paolo Cecchin: libertà è provarci

Art&Show-Paolo Cecchin: libertà è provarci

Daniele Di ChiaraOggi vi parlo di Paolo Cecchin, trentunenne cantautore vicentino: quando lo vedi nella formazione “one man band” sembrava essere un tutt’uno con la sua Martin (la chitarra). In effetti, insieme formano un duo affiatato e indivisibile. Paolo Cecchin è un cantautore alla Jeff Buckley per intenderci, e a lui questo accostamento piace molto anche se, e ci tiene a precisarlo, Cecchin è più propositivo, più tangibile.
Sono convito che i cantautori vadano ascoltati attentamente: nelle loro canzoni si nasconde la loro vita, le loro paure, le loro gioie, le loro emozioni.
E Paolo è una persona molto attenta alle emozioni, perché sono quelle che lui vuole trasmettere al proprio pubblico, toccando il cuore di chi lo ascolta.
In questi giorni di festività, in compagnia della sua famiglia, Paolo Cecchin sta completando il suo terzo album, che verrà alla luce la prossima primavera; un album che, sostiene il cantautore: “Sento come l’ultimo di un ciclo di crescita, lo percepisco come un prodotto molto completo, per questo lo considero un po’ come se fosse il mio testamento, la mia creatura più bella”. In realtà, ne sono sicuro, Paolo Cecchin è un cantautore che può dare ancora moltissimo: sarebbe un assurdo pensare al prossimo album come una sorta di traguardo.
In questo cd un po’ filosofico, Paolo Cecchin parla della libertà, la libertà di fare, di creare, di proporsi. L’album vuole essere un input per tutti quelli che non si mettono in gioco per paura di sbagliare ed intanto il tempo passa senza che abbiano trovato il coraggio di sfidare se stessi.
Vi aggiungo i link di tre video con altrettanete canzoni di Paolo Cecchin. ve le consiglio caldamente. Buona settimana di musica a tutti.

Hallelujah

Dentro me

Lei

DiKi

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »