Home / Benessere / Eventi – Sul lago, ma Fuori di Zucca…

Eventi – Sul lago, ma Fuori di Zucca…

L’hanno chiamata Fuori di zucca Cap 2014, è la gara non competitiva in programma domani pomeriggio a Sale Marasino (BS) e che vedrà sfidarsi nove associazioni locali a colpi di pagaia sulle acque del Sebino.
Ma la cosa davvero curiosa è che a caracollare sulle onde del Lago d’Iseo non saranno canoe tradizionali, ma le gigantesche zucche che domenica scorsa hanno partecipato alla 31° edizione della Sfida nazionale della zucca che si tiene ogni anno, in settembre, nel paesino della Riviera degli ulivi.  Insomma: più che una regata, la Fuori di Zucca Cap è una goliardata messa a punto da Andrea Chiari (nella foto in alto), presidente del Vespa Club Sebino, inguaribile burlone sempre a caccia di occasioni per divertirsi e condividere una sana vena di follia con i suoi compaesani. “Friedrich Nietzsche diceva che è meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui”, spiega Chiari. “Così abbiamo svuotato tre enormi zucche e le abbiamo calate in acqua per verificare se fossero in grado di galleggiare. In un primo momento abbiamo pensato di percorrere la rotta Sale Sarasino-Monteisola e ritorno, ma la precarietà dei natanti ci ha fatto ridimensionare l’obiettivo”.
Nelle foto di Angiolino Zogno vediamo i preparativi e il varo della prima zucca.
10615645_10203951741526439_9038696184692862047_n
 6758_10203951740886423_28111597124735234_nA bordo delle tre super zucche si alterneranno i rappresentanti delle associazioni di volontariato attive sul territorio. E c’è da scommettere che più d’uno finirà a bagno nel lago.

 

 

About Redazione

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »