Home / Eventi / Over 65 si danno appuntamento a Rimini al Cosmosenior
Over 65 si danno appuntamento a Rimini al Cosmosenior

Over 65 si danno appuntamento a Rimini al Cosmosenior

Un salone espositivo ma anche momento di aggregazione culturale, si presenta così CosmoSenior dal 17 al 19 novembre al
Palacongressi di Rimini. Un grande evento dedicato al mondo dei più “grandi” coloro che hanno compiuto 65 anni avranno modo di conoscere medici specialisti e di medicina generale, aziende che operano nel mondo della prevenzione, degli stili di vita, dell’alimentazione, del fitness, del benessere, del turismo, dei sistemi di sicurezza di vita e molto altro ancora.

La salute viene prima al CosmoSenior

CosmoSenior si presenta come un vero e proprio Villaggio della Salute che si amplia e cresce di anno in anno nelle tipologie
di screening e nella presenza di importanti partner scientifici e aziende sostenitrici. Anche questa edizione infatti di CosmoSenior punta soprattutto sulla salute offrendola possibilità di sottoporsi a screening gratuiti per le principali patologie della terza età in ambito respiratorio, cardiovascolare, dermatologico, per il diabete, l‘osteoporosi, l‘udito, e la vista.
Negli spazi dedicati della grande Area Screening, una squadra di medici specializzati sarà operativa per eseguire gratuitamente l’esame spirometrico, utile nella diagnosi della BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva); l’esame oftalmologico di tomografia ottica (OCT), per valutare alcune delle strutture principali dell’occhio (cornea, macula e papilla ottica) che vengono danneggiate da malattie quali il glaucoma, la maculopatia senile o la
retinopatia diabetica; la valutazione di alcuni indici precoci di osteoporosi tramite undispositivo ad ultrasuoni.

Negli spazi riservati saranno effettuati inoltre elettrocardiogramma, dermatoscopia, misurazione della glicemia e visita
audiometrica.

Orgogliosamente Senior

Secondo le stime più recenti dell’Istat, le persone con più di 65 anni sono 13,5 milioni ovvero oltre il 22% della popolazione totale. Tra i Paesi europei l’Italia ha la quota più alta di over 65. E sono molto attivi: 6 milioni di loro frequentano abitualmente cinema,
teatri, musei; 3,1 milioni viaggiano all’estero.
“I senior di oggi hanno un’identità e stili di vita che sono molto diversi rispetto a quelli del passat”, dice il presidente di Senior Italia FederAnziani, Roberto Messina. “Rappresentano un motore della società, un punto di riferimento e, spesso, un sostegno per legenerazioni più giovani. Per questo siamo fieri diessere riusciti a realizzare un grande e sfaccettato contenitore che li veda finalmente al centro e che riesca a rispondere alla loro continua esigenza di essere socialmente attivi”.

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *