Home / Eventi / Medit e Pharmait a Vicenza: si lavora sul futuro della sanità
Medit e Pharmait a Vicenza: si lavora sul futuro della sanità

Medit e Pharmait a Vicenza: si lavora sul futuro della sanità

L’appuntamento è il prossimo fine settimana all’Expo-Forum di Vicenza incentrato sulla health innovation con i nuovi focus su come migliorare il trattamento del malato e come digitalizzare la gestione delle strutture sanitari.  Nello specifico sarà la cyber security in sanità il focus principale della prossima edizione di MEDiT e PHARMAit, in programma alla fiera di Vicenza il 17 e il 18 novembre. L’edizione 2017 si concentra su un tema della sicurezza dei dati relativa allo stato di salute delle persone.

Medit e Pharmait punta all’innovazione

Altro tema forte dell’evento: l’innovazione di prodotto e servizio per lo studio di cure innovative, sviluppo di nuove molecole e delle tecnologie applicate che impattano su nanotecnologie, nutraceutica avanzata e robotica.

Anche quest’anno l’appuntamento si configura come punto di riferimento di tutte le professionalità trasversali nel mondo della Sanità (medici, aziende, manager sanitari, start up, operatori del mondo medico-farmaceutico). MediT 2017 tratterà le più recenti innovazioni nei settori della tecnologia ospedaliera, dei sistemi di progettazione e costruzione delle strutture sanitarie e in generale in tutta la gestione dei percorsi che vedono il paziente al centro di momenti di cura interconnessi grazie alla tecnologia.

Medit e Pharmait finanzia i migliori progetti

L’edizione 2017 introduce elementi di novità rispetto al 2016. Potenziato l’Innovation Theatre con la creazione degli Health Innovation Award, attribuiti alle migliori tesi di laurea dei corsi di Medicina, Ingegneria e Farmacia e ai progetti più innovativi nell’ambito della digitalizzazione della sanità. Nuova è anche “We Want Your Pitch!”, iniziativa a sostegno dei digital innovator, offre l’opportunità di trovare finanziamenti o sbocchi per la realizzazione dei progetti selezionati da una giuria e presentati al pubblico in Fiera.

Anche il mondo della Sanità rappresentato dalle farmacie avrà a disposizione importanti occasioni di approfondimento e riflessione. Quest’anno in particolare esperti e imprenditori discuteranno del preoccupante fenomeno della contraffazione dei farmaci, oltre che della sostenibilità economica dell’attuale modello delle farmacie.

 

 


 

 

 

 

 

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *