Home / Salute / Il benessere passa dalla salute dei denti

Il benessere passa dalla salute dei denti

Una perfetta salute orale permette non solo di parlare e mangiare in modo corretto, ma anche di sorridere e di sentirci a nostro agio con le persone che ci circondano. Per questo i denti e le gengive devono essere privi di ogni genere di infezione che possa portare ad un deperimento della cavità orale, ovvero alla formazione di carie, alla caduta dei denti, alle infiammazioni gengivali e anche all’alito cattivo.
A causa delle malocclusioni, ad esempio, cioè a forti disallineamenti dei denti che portano a scaricare le forze in modo scompensato, si possono avere problemi di postura, di equilibrio e mal di schiena anche gravi. È importante iniziare da piccoli a curare l’allineamento dei denti per non doverlo fare in età adulta, anche se negli ultimi anni, con gli apparecchi invisibili, il livello estetico di tali strumenti è aumentato in modo esponenziale.
Grazie a queste nuove tecnologie è possibile allineare i denti a qualsiasi età, senza l’ingombro e l’imbarazzo arrecato dai vecchi fili di metallo.
Uno dei problemi che possono assumere risvolti seri, e da non sottovalutare, è la parodontite popolarmente nota come piorrea. Questa patologia è legata ad un’infezione di origine batterica: nella nostra bocca infatti vivono circa 500 ceppi batterici che solitamente non creano problemi perché vengono tenuti sotto controllo dal nostro sistema immunitario. La paradontite interessa l’apparato di sostegno del dente, e cioè gengiva, osso e legamento, che sono strutture deputate a tenere ancorata la dentatura nella sua posizione.
La terapia iniziale mira a migliorare l’igiene orale del paziente, rimuovendo tartaro e placche batteriche, lucidando le superfici dentarie e ottimizzando l’igiene orale quotidiana. Lavare i denti tre volte al giorno e ricorrere ai controlli e alla pulizia presso il proprio dentista, almeno ogni sei mesi, rappresentano la profilassi migliore per una dentatura bella e sana.

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.