Home / Alimentazione / La guida #Bentornatiascuola insegna ai bimbi piatti buoni e sani
La guida #Bentornatiascuola insegna ai bimbi piatti buoni e sani

La guida #Bentornatiascuola insegna ai bimbi piatti buoni e sani

A settembre i bambini tornano a sedersi tra i banchi di scuola, intervallando lezioni e studio con spuntini e pranzi.

Per ricaricarsi al meglio e recuperare l’attenzione è fondamentale che ogni pasto, oltre che buono, sia sano e nutriente.

Per questo Toys Center ha dato vita a una nuova guida, #bentornatiascuola, con cui i bimbi possono imparare a preparare, in modo semplice e divertente insieme a mamma e papà, piatti golosi con alimenti buoni e sani.

Ad accompagnarli in questa avventura, oltre alla mascotte Joy e Tricheco “l’amico che non ama lo spreco”, due esperti del settore.

In prima linea lo chef Gigi – Luigi Cassago – che grazie alla sua filosofia di cucina healthy è pronto ad aiutare i bambini a realizzare delle ricette di qualità, sane e gustose, alla portata di tutti, mostrando al contempo come essere più sostenibili riutilizzandone gli avanzi.

Al suo fianco Francesca Cherubino, biologa nutrizionista esperta in percorsi specifici per l’età pediatrica che valorizza la guida con curiosità e consigli sul mondo dell’alimentazione, tra questi la piramide alimentare da ritagliare e conservare, disponibile in fondo al libretto.

#Bentornatiascuola: le ricette e la lunch box

La guida #Bentornatiascuola insegna ai bimbi piatti buoni e sani#bentornatiascuola raccoglie 8 ricette preparate con l’aiuto di piccoli chef: dai golosissimi “Panc-orsi” alle opzioni salate come i “Pesciolini da (a)mare” e le “Polpette furbette”.

Ogni piatto è pensato per soddisfare tutti i gusti e le esigenze grazie agli indicatori che ne segnalano il grado di difficoltà e la presenza di glutine, lattosio o prodotti di origine animale.

Ogni pagina del libretto è provvista inoltre di QR code per seguire passo passo la videoricetta preparata dallo chef e i suoi aiutanti al grido di “Buono e sano noi ci siamo!”

Insieme alla guida arriva la lunch box ispirata alla Bento Box, vero trend del momento della cultura giapponese.

La Bento Box è considerata un’arte, poiché l’estetica del cibo che contiene ha un’importanza fondamentale per sollecitare un sorriso e la voglia di assaggiare anche tutte quelle pietanze che abitualmente i bambini scartano.

La lunch Box di Joy è super versatile, può infatti essere messa in microonde e lavata in lavastoviglie, ma soprattutto è ecosostenibile e riciclabile al 100% perché realizzata con gli scarti della lavorazione della canna da zucchero.

Non resta che riempire ogni box con gustose opere d’arte e condividerle insieme sui canali social con l’hashtag #bentornatiascuola.

 

Immagine di copertina di Alexander Dummer https://www.pexels.com/it-it/foto/foto-del-bambino-sorridente-1912868/

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »