Home / Alimentazione / Tagliatelle con carciofi e code di gamberi. Adesso è festa
Tagliatelle con carciofi e code di gamberi

Tagliatelle con carciofi e code di gamberi. Adesso è festa

tagliatelle con code di gamberoTagliatelle con carciofi e code di gamberi: un abbinamento eccellente, il mare e la terra insieme, esaltate dall’incontro con la pasta fresca, all’uovo.

Se aumentate un poco le dosi queste tagliatelle possono diventare un sontuoso piatto unico ideale per i giorni di festa. Sapide eppure fresche come la poesia che vi suggerisco oggi: versi che trasmettono leggerezza, là dove nessuno la percepisce.

Provate ad ascoltarla mentre state cucinando: “Nulla due volteWislawa Szymborska.

 

Tagliatelle con carciofi e code di gambero. Gli ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di tagliatelle all’uovo
  • 250gr di code di gambero
  • 2 carciofi
  • Prezzemolo
  • Vino bianco secco q.b.
  • 50 gr di parmigiano
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva due cucchiai
  • 1 bustina zafferano

Tagliatelle con carciofi e code di gamberi. Procedimento:

Tagliatelle con carciofi e code di gamberi  1 Pulire i Tagliatelle con carciofi e code di gamberiTagliatelle con carciofi e code di gambericarciofi, lavateli e metteteli in una bacinella con acqua e una fettina di limone.

 

 

 

2 MettTagliatelle con carciofi e code di gamberiere l’olio in pentola, aggiungere i carciofi tagliati e ben scolati, far cuocere per 20 minuti circa, se serve mettete un un pochino di acqua per ultimare la cottura.

 

 

 

Tagliatelle con carciofi e code di gamberiTagliatelle con carciofi e code di gamberi  3 Nel frattempo pulire le code di gambero,lavarle per bene e quando i carciofi saranno cotti aggiungerle ad essi,un pizzico di sale e in fine lo zafferano.

 

 

 

tagliatelle 8Tagliatelle con carciofi e code di gambero  4 Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata. Scolarle, porle nella pentola dei gamberi e carciofi, aggiungere il parmigiano, saltare.

 

 

 

Tagliatelle con carciofi e code di gambero

5 Servire le tagliatelle ben calde. Decrate il paitto con foglie di carciofo e un pizzico di curcuma o zafferano.

 

 

 

Tagliatelle con carciofi e code di gamberi. Il parere del medico

Dottoressa Elena Guarneri

Tagliatelle con carciofi e code di gamberiUn trittico di ingredienti per questa proposta culinaria in cui colore, gusto e virtù nutritive si esprimono sinergicamente. I gamberi associano un buon contenuto di acidi grassi polinsaturi ad un elevato contingente di ferro. Lo zafferano è un potente antidepressivo naturale con virtù antiossidanti, e il carciofo ricco di vitamine, è anche un ottimo diuretico. Pertanto buon appetito in totale serenità !

 

 

 

About Fiona Schena

Sono nata a Lonato del Garda nel 73, in casa, proprio sopra la cucina del ristorante dei miei genitori. Era inevitabile che diventassi una cuoca, sto in cucina da più di vent'anni: non so se mi spiego... Mi piacciono gli animali, ho un cane che si chiama Cesare e due gatti. Adoro il mare, ma anche il lago, come è ovvio per una persona che è diventata grande su Garda. Amo leggere, sopratutto le poesie. Sono una donna semplice con idee chiare e passioni profonde. Amo la vita in ogni sua forma e come tale la rispetto, mantenendo un'etica personale. La cucina e la poesia sono passioni incontrollabili: farle convivere può diventare un'opera d'arte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »