Home / Attualità / App per l’artrite psoriasica disponibile da oggi
Un'app per l'artrite psoriasica

App per l’artrite psoriasica disponibile da oggi

Al fine di gestire farmaci, visite ed esami in caso di artrite psoriasica, è stata creata Aps, un veloce diario elettronico, che avverte quando bisogna prendere i farmaci, fare una visita periodica o eseguire esami di routine.

Artrite psoriasica: che cos’è?

Della patologia soffrono più di centomila persone in Italia. Colpisce, in particolare, persone affette da psoriasi o coloro che hanno familiarità con la malattia; riguarda il 5-30% di coloro che contraggono la psoriasi, ma può essere diagnosticata senza che essa si manifesti, se esistono casi nel proprio nucleo familiare. Colpisce piccole articolazioni di mani e piedi e grandi articolazioni di ginocchia e caviglie, con frequenti borsiti e tendiniti. Parliamo di una malattia che provoca dolori forti, limita i movimenti e determina un ben visibile fenomeno dermatologico, che incide sulla psicologia dell’individuo.

Ecco la nuova app

Se la nuova app sarà ben programmata, aiuterà il paziente a gestire, nel giorno per giorno, la patologia, come un assistente personale. Con essa, il paziente non deve più imparare a memoria gli orari o prendere nota degli impegni. Un suono e una notifica provenienti dall’applicazione saranno utili a ricordare scadenze e appuntamenti. Lo strumento può essere scaricato gratuitamente: è presente su Google Play per Android e su App Store per iOS. Posto che esistono versioni sia per smartphone, sia per tablet, i dispositivi possono essere sincronizzati. L’applicazione, poi, si aggiorna in tempo reale in merito alle notizie che riguardano l’artrite psoriasica, che vengono reperite on line tra quelle scelte da Google. Aps è poi collegata con il sito Apmar, dal quale è possibile ottenere, per esempio, l’indirizzo del Centro di reumatologia più vicino: è possibile reperire numeri telefonici e indirizzi di posta elettronica di reparti e ambulatori presenti in Italia. L’iniziativa, patrocinata da Croi, Gisea, e Gis reumatologia, è stata ideata da Apmar e sviluppata da Cliocom.

 

 

About Isabella Lopardi

Isabella Lopardi
Isabella Lopardi ha lavorato come giornalista, traduttrice, correttrice di bozze, redattrice editoriale, editrice, libraia. Ha viaggiato e vissuto a L'Aquila, Roma, Milano. Ha una laurea magistrale con lode in Management e comunicazione d'impresa, è pubblicista e redattore editoriale. E' preside del corso di giornalismo della Pareto University.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.