Home / Attualità / Fame? Mangiate spinaci!
Fame? Mangiate spinaci!

Fame? Mangiate spinaci!

E’ vero che gli spinaci sono tra gli ortaggi che fanno riscontrare il più alto contenuto di ferro. Non aspettatevi, tuttavia, effetti alla Popeye il marinaio, celebre fumetto nato nel 1929 e creato da Elzie Crisler Segar: la fantasia dell’artista era stata colpita da un’errata idea diffusa, legata forse a un errore di stampa su un’etichetta. In luogo di 3,4 milligrammi ogni 100 grammi, fu scritto 34. Ora, però, si configurano nuovi effetti della piantina verde.

Spinaci contro il senso della fame

C’è una sostanza nelle foglie verdi degli spinaci, che potrebbe essere utile per ridurre lo stimolo della fame. Un utilizzo di questo genere, utile nelle diete, non deve passare inosservato. Aumentare questo cibo nella nostra alimentazione, in effetti, potrebbe essere semplice. Pubblica una ricerca in questo senso il Journal of American college of nutrition. La scoperta è all’attivo di un gruppo di ricercatori dell’Università della Luisiana. Hanno collaborato alcuni europei, coordinati da Frank L. Greenway.

Ecco l’utile sostanza

Parliamo dei Tilacoidi: essi hanno la forma di sacchetti appiattiti e raccolgono la luce, immagazzinandola nel corso della fotosintesi. Queste sostanze favoriscono il rilascio dell’ormone della sazietà. L’ormone, a sua volta, è un toccasana, perché favorisce la digestione dei grassi. E’ stato appunto l’assorbimento di grassi e zuccheri l’oggetto dell’indagine in Luisiana. Ai pazienti è stata somministrata questa sostanza. Nei maschi la sensazione di sazietà aumentava. Diminuiva, conseguentemente, la richiesta di cibi grassi. Le donne, invece, consumavano zuccheri in quantità minore.

Altri dettagli relativi agli spinaci

Gli spinaci contengono circa 23 calorie per cento grammi. Esistono alcune controindicazioni. L’acido ossalico, in essi contenuto, è un elemento antinutrizionale del quale gli spinaci sono ricchi. Influisce nella formazione dei calcoli e nell’assorbimento del calcio, importante in caso di osteoporosi. Non dimentichiamo, tuttavia, gli effetti positivi dell’ortaggio. Gli spinaci rafforzano il sistema immunitario, per la presenza di acido folico, e proteggono la vista. Contengono nitrato, sostanza che dà forza ai muscoli: che l’idea legata a Braccio di Ferro non sia da scartare del tutto? “Mangiando spinaci vi ho fatto felici, la storia finisce qui!”

 

About Isabella Lopardi

Isabella Lopardi
Isabella Lopardi ha lavorato come giornalista, traduttrice, correttrice di bozze, redattrice editoriale, editrice, libraia. Ha viaggiato e vissuto a L'Aquila, Roma, Milano. Ha una laurea magistrale con lode in Management e comunicazione d'impresa, è pubblicista e redattore editoriale. E' preside del corso di giornalismo della Pareto University.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »