Home / Attualità / Punto nel vivo: campagna contro le punture di imenotteri
Punto nel vivo: campagna contro le punture di imenotteri

Punto nel vivo: campagna contro le punture di imenotteri

Facebook.com/puntonelvivo è una nuova pagina Facebook, disponibile da questo mese, che aiuta a distinguere una semplice reazione da puntura d’insetto da una reazione allergica vera e propria. Sono gli imenotteri, api, vespe e calabroni i principali responsabili di reazioni allergiche. Si tratta della piazza mediatica di Punto nel vivo, nuova campagna d’informazione. Sulla piattaforma saranno disponibili nozioni tali da capire le caratteristiche degli imenotteri e gli effetti delle loro punture sull’uomo: una volta valutata la gravità di una reazione allergica, è bene che abbiamo nella nostra cassetta di pronto soccorso l’adrenalina auto-iniettabile; troviamo nella pagina Facebook anche indicazioni atte a porre in essere l’immunoterapia allergene specifica. Il materiale informativo sarà distribuito anche in ogni sala di pronto soccorso: 150 in tutto saranno quelle raggiunte nei mesi estivi, che fanno riscontrare particolare rischio di punture d’insetti. Il 34% delle più gravi reazioni allergiche riscontrate nelle sale di pronto soccorso dipendono da imenotteri. E’ uno studio americano quello che riporta che tra le reazioni allergiche accedono al Pronto soccorso il 58% delle reazioni locali, il 42% di reazioni sistemiche di cui 18% di grado severo”.

Raccomandazioni ai medici di medicina generale

E’ stato riscontrato che il 74% dei medici di medicina generale si trova di fronte fino a 10 pazienti con reazione locale estesa, Il 50% vede fino a 5 pazienti con reazione allergica sistemica. Le conoscenze a riguardo sono scarse: è stata posta in essere un’indagine nel 2014, su un campione di oltre 1000 rispondenti. Circa il 20% di coloro che hanno risposto non conosceva l’utilizzo dell’adrenalina auto iniettabile e il 36% aveva un’idea buona o abbastanza buona dell’esistenza dell’Immunoterapia Allergene Specifica. Per questo è stato elaborato un documento omnicomprensivo, facile da utilizzare, associato alla campagna di informazione.

25 centri allergologici

Punto del vivo è anche una nuova rete dedicata all’utente, formata dai 25 principali centri allergologici italiani specializzati nella diagnosi e terapia dell’allergia al veleno di imenotteri. Iniziative informative nel tessuto connettivo del territorio riguarderanno questi centri.

About Isabella Lopardi

Isabella Lopardi
Isabella Lopardi ha lavorato come giornalista, traduttrice, correttrice di bozze, redattrice editoriale, editrice, libraia. Ha viaggiato e vissuto a L'Aquila, Roma, Milano. Ha una laurea magistrale con lode in Management e comunicazione d'impresa, è pubblicista e redattore editoriale. E' preside del corso di giornalismo della Pareto University.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.