Home / Benessere / La tecnologia Aquaceutica negli integratori a base di CBD e CBG
La tecnologia Aquaceutica negli integratori a base di CBD e CBG

La tecnologia Aquaceutica negli integratori a base di CBD e CBG

L’uso medicinale della cannabis si sta evolvendo rapidamente in molti paesi.

Il suo utilizzo, che è iniziato come una richiesta dei pazienti per un utilizzo legale della cannabis in forma erbacea, si è sviluppato in un’industria mondiale e in una classe di prodotti terapeutici in espansione.

Cos’è la cannabis terapeutica e qual è la sua finalità di utilizzo? Quali sono i suoi principi attivi e quali sono i suoi benefici?

Tecnologia Aquaceutica: la cannabis terapeutica

L’uso medico della cannabis ha una storia millenaria condivisa da molte culture nel mondo.

Nella medicina moderna, si studiano e utilizzano preparazioni a base di cannabinoidi sintetici o estratti dalla pianta, con cui è possibile eseguire adeguate sperimentazioni cliniche.

Gli impieghi della cannabis a uso medico sono presenti in studi clinici controllati e studi osservazionali, nelle revisioni sistematiche e nelle metanalisi della letteratura internazionale indicizzata.

La cannabis può essere un ottimo riequilibrante naturale, infatti, il CBD (sostanza presente nella cannabis) è usato per riequilibrare nei casi :

  • Neurologici e degenerativi che colpiscono il nostro sistema nervoso. Il CBD può rallentare la progressione della malattia in età giovanile o in età avanzata migliorando lo stato cognitivo, la motricità e l’equilibrio.
  • Oncologici che necessitano di aiuto importante nei casi di trattamento chemioterapico/radioterapici, alleviandole complicanze come nausea, vomito, dolore, astenia, depressione.
  • Gastrointestinali in quanto il nostro intestino, nel mondo olistico, è considerato il secondo cervello e quando questo non funziona in modo adeguato possono comparire problemi che coinvolgono tutto il corpo, infiammando in primis proprio l’intestino.
  • Disturbi della psiche perché crea serenità e rilassatezza.
  • Problemi reumatologici in quanto disinfiamma annullando o migliorando i dolori disinfiammando.
  • Problemi ginecologici essendo un rilassante muscolare, antalgico e antidepressivo.
  • Problemi muscolo scheletrici che colpiscono il sistema osseo e articolare provocando dolori e anche limitazioni funzionali. Sono comprese nei miglioramenti le malattie acute di breve durata, nonché le malattie croniche come il mal di schiena, osteoartrite e l’osteoporosi.

I molteplici usi della canapa 

Tra gli anni ’40 e ’50 del Novecento l’Italia era uno dei paesi al vertice nella produzione di canapa, collocandolo al secondo posto nel mondo con più di 100.000 ettari coltivati.

Vi è stato poi il progressivo abbandono della coltivazione, avvenuta per il famoso boom economico, che introdussero sul mercato altre fibre sintetiche, facendo dimenticare i benefici della canapa.

Da diversi anni si è capito che la canapa ha delle spiccate qualità e può essere utilizzata, come abbiamo visto, in medicina ma anche:

  • per la produzione di abbigliamento
  • nell’edilizia
  • per la fabbricazione della carta
  • nel cibo
  • per i carburanti
  • in cosmetica
  • per l’energia
  • per le automobili
  • per la bio-plastica
  • per la riduzione dell’uso di pesticidi, fitofarmaci e diserbanti  nelle colture, e ne diminuisce anche il fabbisogno d’acqua e non è noto a tutti che è anche adatta alla bonifica dei terreni.

CBD + CBG il duo dinamico del superfood

Un cannabinoide è costituito da un grande gruppo di sostanze fitochimiche estratte dalla pianta di cannabis.

È stato identificato per produrre un’ampia gamma di proprietà mediche.

La combinazione di cannabinoidi per formulare un unico prodotto ha dimostrato di suscitare un livello di attività più elevato.

Ci sono oltre 100 diversi cannabinoidi presenti nella pianta di cannabis.

Questi cannabinoidi includono, a titolo esemplificativo:

  • tetraidrocannabinolo (THC)
  • cannabidiolo (CBD)
  • cannabinolo (CBN)
  • cannabigerolo (CBG), elencati in ordine decrescente di abbondanza.

Il THC è altamente reattivo e considerato illegale in alcuni stati poiché può interferire con le funzioni cerebrali di chi ne fa uso.

Cos’è il CBD?

Il cannabidiolo (CBD) è un componente non inebriante della pianta di cannabis che ha un enorme potenziale terapeutico.

Conosciuto come un superfood, il CBD è ricco di importanti nutrimenti dietetici.

È ricco di proteine e contiene tutti i 20 aminoacidi, inclusi i 9 aminoacidi essenziali.

Ha il rapporto perfetto di omega 3, 6 e 9, vitamine A, B1, B2, B3, B6, C, E e molti altri minerali chiave.

A parte il THC, il CBD è il fitocannabinoide più studiato sul mercato.

Ciò è dovuto alla sua capacità di interagire con l’ECS (sistema endocannabinoide, parte del sistema nervoso centrale) e suscitare un’ampia gamma di proprietà medicinali tra cui la riduzione dello squilibrio ormonale, del dolore cronico, della salute dei nervi, dell’appetito, dell’ansia e della depressione.

Cos’è il CBG?

Conosciuta come la “madre di tutti i cannabinoidi”, il CBG è un composto attivo non psicotropo estratto dalla pianta di cannabis.

Il CBG, scoperto per la prima volta in Israele nel 1964, sta guadagnando popolarità grazie ai suoi potenti effetti antibatterici.

Sebbene non sia così ampiamente studiato, il CBG potrebbe rivelarsi superiore al CBD in casi specifici.

Alcuni ricercatori ritengono che il CBG funzioni anche meglio del CBD e sia più promettente dal punto di vista medicinale.

Non solo il CBG è un potente vasodilatatore, ma ha anche effetti neuroprotettivi.

È stato osservato che il CBG può migliorare l’ansia, il dolore, l’infiammazione, la depressione, il glaucoma, le condizioni della pelle e molto altro.

Perché la combinazione?

La ricerca ha dimostrato che combinarli insieme in un unico prodotto può aumentare il livello di attività e interazione rendendoli così più disponibili per l’attività biomedica.

I cannabinoidi hanno una relazione sinergica che rende la pianta di cannabis un’aggiunta inestimabile alla ricerca medica.

La tecnologia Aquaceutica nei nuovi integratori CBD e CBG 

Vantaggi della combinazione CBD/CBG

La combinazione CBD/CBG può essere benefica nei seguenti modi:

  • Effetti analgesici: CBD e CBG agendo singolarmente possono interagire con il sistema muscolo-scheletrico per ridurre lo stress sui muscoli e le articolazioni, ridurre l’espressione di infiammazioni e altre condizioni patologiche che portano a dolore cronico e artrite nel corpo. Una combinazione di CBD/CBG può aumentare l’attività dando di più.
  • Effetto antibatterico: il CBG ha una forte capacità di limitare la crescita e la proliferazione delle cellule batteriche e questo può migliorare l’attività del CBD nel limitare la crescita di queste cellule.
  • Antidepressivo: fitocannabinoidi come CBD e CBG possono interagire con l’ECS e innescare la produzione di ormoni del benessere che migliorano l’umore, migliorano il livello di rilassamento e possono arrestare la depressione.
  • Effetto antiossidante: gli endocannabinoidi possono ridurre gli effetti dannosi dei radicali liberi e delle tossine nel corpo mantenendo così il corpo a livelli fisiologici.
  • Effetto antinfiammatorio: migliorano la capacità del CBD di migliorare l’immunità e di arrestare i casi di infiammazione e tutte le altre condizioni patologiche ad essa associate.

Le altre funzioni comuni delle attività del CBD che possono essere migliorate attraverso la combinazione includono stimolante dell’appetito (aumenta l’appetito), stimolante osseo (promuove la crescita ossea) e stimolante delle cellule cerebrali (promuove la crescita dei neuroni).

La combinazione di CBD/CBG crea un effetto olistico e non ha effetti collaterali negativi nel corpo.

Per cosa si differenzia la tecnologia Aquaceutica da quelle già presenti sul mercato?

L’Olio di Cannabis viene prescritto dai medici, ma normalmente contiene THC, o si può liberamente acquistare presso i Grow Shop o in Internet.

L’Olio di Cannabis ha una concentrazione di CBD variabile dal 5% al 30% chiaramente con prezzi differenti in base alle dimensioni della bottiglietta e della concentrazione, ma il sapore è molto particolare e non tollerato da tutti.

Per rendere neutro il sapore dell’Olio di Canapa, è stata applicata l’innovativa Nanotecnologia acquaceutica.

Questa tecnologia è stata perfezionata in anni di studio e successivamente sviluppata da un team di quattro scienziati con nove dottorandi, grazie a CBD di piante intere biologiche dell’UE di dimensioni nanometriche e oltre 90 diversi gradi farmaceutici, vitamine essenziali, minerali, adattogeni, nootropi e potenti gliconutrienti.

Mentre il CBD è in genere di 2.000 nanometri e altri nutrienti possono essere di 5.000 nm o più, riducendo la dimensione delle particelle di ciascun ingrediente a 7 nm, ci si avvicina alla soglia del picometro.

La tecnologia Aquaceutica Nano consente al CBD e agli altri nutrienti di penetrare nella membrana cellulare e fornire un carico nutrizionale maggiore, in quanto è stato portato alla soglia del picometro dimostrando che più piccole sono le particelle, più sono biodisponibili rendendo rapida l’assunzione e gradevole in quanto insapore.

Quindi, una volta nano dimensionato il CBD e altri nutrienti, viene utilizzato un processo per creare una formulazione acquosa per trasportare questi ingredienti alle cellule del corpo.

La tecnologia Aquaceutica rompe i legami covalenti tra idrogeno e atomi di ossigeno rimuovendo la memoria dell’acqua prima che venga purificata attraverso diverse fasi di osmosi inversa, filtraggio, distillazione.

Quindi il CBD nanometrico e i nutrienti, incapsulati in quest’acqua, creano trilioni di singole particelle nutrienti che possono entrare istantaneamente nelle cellule.

Il prodotto finale è un integratore di CBD ad azione rapida e altamente riequilibrante.

Questo fa si che ci sia un assorbimento del 99%, e una maggiore efficienza, un aumento dell’idratazione cellulare, nessun gusto di CBD aspro e miglior rapidità dei benefici terapeutici.

Tecnologia Aquaceutica: i prodotti per il riequilibrio e il benessere

I prodotti Cili by Design, formulati sinergicamente con una miscela 50/50 di CBD e CBG e con tecnologia Aquaceutica, non contengono THC o alcun ingrediente artificiale e sono di facile assunzione:

  • Swish : è il prodotto che contiene oltre il CBD e CBG anche minerali, vitamine e fitoterapici che lo rendono il prodotto base e completo per il riequilibrio e il benessere. Ha proprietà specifiche: allevia dolori, infiammazioni e disagio articolare, aiuta a dormire meglio, ottimo per avere una pelle sana e giovane, diminuisce lo stress e l’ansia.

Completano l’azione di Swish gli spray specifici per ogni esigenza:

  • Trim: soppressore dell’appetito, accelera il metabolismo, aumenta la concentrazione mentale, brucia i grassi.
  • Boost: aumenta la resistenza e l’energia, promuove la chiarezza mentale e la concentrazione.
  • Sleep: supporta un sonno tranquillo e riposante, aiuta a mantenere il ciclo del sonno quotidiano e ci risveglia riposati.
  • Serenity: riduce lo stress e l’ansia, supporto immunitario difensivo, aiuta a calmare e sostiene il sistema nervoso.
  • Relief: aiuta ad alleviare il dolore e l’ansia, include erbe antinfiammatorie, libera dal dolore muscolare da allenamento o dal dolore articolare quotidiano.

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »