Home / Turismo / Orti protagonisti a Levico Terme, nel parco storico più grande del Trentino
Orti protagonisti a Levico Terme, nel parco storico più grande del Trentino

Orti protagonisti a Levico Terme, nel parco storico più grande del Trentino

Appuntamento nel parco asburgico di Levico Terme dal 21 al 25 aprile per la 15esima edizione di Ortinparco, il colorato (e profumato) Festival degli orti e dei giardini che quest’anno dedicato ai 4 elementi: terra, aria, acqua e fuoco; temi simbolici, fortemente evocativi cui si inspireranno gli artisti del verde per la realizzazione di giardini colorati e in movimento, progettati dal Servizio per il Sostegno Occupazionale e la Orti protagonisti a Levico Terme, nel parco storico più grande del TrentinoValorizzazione Ambientale della Provincia Autonoma di Trento con la collaborazione degli studenti del Master Paesaggio Giardino dell’Università IUAV di Venezia e la partecipazione di varie associazioni.

Sono 12 gli ettari di parco “abitato” da 76 specie autoctone ed esotiche di piante monumentali in cui si snodano i vialetti dove all’nizio del secolo scorso passeggiavano gli Asburgo e l’aristocrazia europea e che oggi è entrato a far parte del prestigioso circuito dei Grandi Giardini Italiani. Levico Terme, infatti era un luogo molto amato non solo dalla famiglia sburgica ma anche da tutta la nobiltà d’Oltralpe, che, soprattutto in estate amava trascorrere lunghi periodi di villeggiatura, per riposare e godere del clima salubre di quest’area.

Orti protagonisti a Levico Terme, nel parco storico più grande del TrentinoInstallazioni green a Levico Terme e molto più

Disseminati nel parco asburgico: decine di allestimenti artistici costruiti con piante, fiori, rami, foglie e materiali naturali ispirati ai 4 elementi a far da scenatio al programma ricco di appuntamenti: i laboratori didattico – creativi (tessitura con telaio a mano per realizzare un piccolo arazzo, prove di filatura della lana). Poi i vivaisti per ricreare un orto speciale in cui gli ortaggi rappresentano gli elementi, le aziende agricole e gli artigiani.

Orti protagonisti a Levico Terme, nel parco storico più grande del TrentinoMusica e teatro nello spazio scenico di Ortinparco, raccontato dal Teatro di Koinè, mostre a tema e seminari. Irrinunciabile l’escursione botanica alla ricerca delle erbe di campo spontanee, selvatiche e commestibili; il laboratorio sulla Magia delle Spezie dove tradzione, scienza e gastronomia si mescolano ai profumi e ai sapori delle spezie. Non mancherà una la lezione sull’uso di salvia, menta, santoreggia, malva e calendula.

Per il pubblco più giovane ci sarà Carrousel, dove le famiglie possano ritrovare il piacere di giocare insieme, con uno spazio dedicato alle letture,  scoprire il piacere del racconto; tanti laboratori per costruire spaventapasseri, realizzare bracciali su misura in feltro, spanciars dalle risate al The Comicooking show!

Grand Hotel Imperial di Levico Terme direttamente nel parco

Si trova all’interno del Parco il Grand Hotel Imperial, 81 stanze in parte arredate con mobili d’epoca, alcune dispongono di terrazzi e balconi. Fiore all’occhiello dell’hotel è la Suite Sissi, una stanza principesca che trasporta gli ospiti nell’atmosfera incantata della Belle Époque. Realzzato agli inizi del ’900 quando Levico Terme era una delle mete predilette della nobiltà austro-ungarica. Ortinparco è l’occasione deale per un soggiorno nel prestigoso albergo che, per l’occasione propone una tariffa speciale a partire da 99 euro a notte, per due adulti, in camera doppia, con colazione compresa (nel periodo dal 20 al 25). Per chi prenota citando Ortinparco 2018 ha uno sconto del 30% sullo speciale massaggio che ricorda i profumi del parco, i fiori. Si tratta di un trattamento aromaterapico antistress eseguito con un mix a base di olio di jojoba, olio di tamanu, estratto di vaniglia, petalo e legno della rosa e legno del cedro.  che emana note di dolcezza donando al relax della menta e del corpo – effetto aromaterapico anti stress.

Come in passato, ci si può semplicemente rilassare in piscina oppure nel caldissimo idromassaggio, nella sauna o nel bagno turco, nella sala relax (dove si possono sorseggiare bevande rinfrescanti e tisane). Il pacchetto Week end benessere di coppia prevede trattamenti sia per lui sia per lei. Da non perdere il reparto termale: fanghi, inalazioni, bagni curativi.

 

 

 

 

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.