Home / Benessere / Attività quotidiane: 8 azioni brucia calorie per rimanere in forma
Attività quotidiane: 8 azioni brucia calorie per rimanere in forma

Attività quotidiane: 8 azioni brucia calorie per rimanere in forma

L’esercizio fisico è fondamentale per riuscire a tenersi in forma. Ma se non siete riusciti ad andare in palestra per qualche giorno per i troppi impegni, o volete smaltire la grigliata di ferragosto, ci sono diverse attività quotidiane, o da fare nel tempo libero o nel weekend, che possono momentaneamente “sostituire” le sport.

Da salire le scale a pulire la macchina, dal portare a spasso il cane a darsi all’hobby del giardinaggio.

Esistono diverse attività “non sportive” che possono tranquillamente competere con le lunghe e impegnative sessioni in palestra.

Infatti, per tenersi in formabruciare calorie si possono praticare attività che possono essere anche piacevoli senza sentirsi in colpa per aver saltato un allenamento.

Attività quotidiane brucia calorie

  • Lavori domestici

Sapevi che con un’ora di pulizia dei pavimenti si consumano circa 145 calorie allenando sia gambe che braccia? E che un’ora di pulizia dei vetri equivale a quasi 350 calorie bruciate?

Dedicarsi alle faccende domestiche non è proprio una passeggiata, e spesso sono attività quotidiane che si fanno controvoglia ma guardandole da questo punto di vista può diventare molto più proficuo.

Infatti, pulire può essere uno dei modi migliori per rimanere in forma facendo qualcosa di utile.

Qualche esempio?

Passare l’aspirapolvere per tutta la casa: circa 180 kcal/h

Stirare: circa 150 kcal/h.

  • Portare a spasso il cane

Le passeggiare con il proprio cane sono un vero antidoto contro la sedentarietà, perché volente o nolente, ti portano ad alzarti dal divano e uscire di casa anche tre volte al giorno.

Approfittare di queste uscite per fare delle lunghe passeggiate in mezzo al verde, non solo faranno bene all’umore e allo spirito, ma anche alla salute.

Senza dimenticare che farai felice il tuo amico a quattro zampe e ti terrai in perfetta forma. Infatti il consumo stimato è di 220 kcal/h.

  • Giardinaggio

Dedicarti all’attività del giardinaggio può essere molto dispendioso a livello calorico.

Infatti, se hai il pollice verde, sappi che potrai consumare da 250 a 450 kcal/h, secondo l’intensità e l’attività nello specifico.

Inoltre, tagliare l’erba del prato, anche solo con un decespugliatore a spinta o un tagliaerba a motore può essere un’ottima attività brucia calorie.

Nel primo caso, il consumo sarà di circa 320 kcal/h, mentre lievemente maggiore (350 kcal) sarà la spesa calorica portando il classico tagliaerba.

  • Ballare

Non esiste niente di tanto divertente come ballare.

Puoi non essere portato, ma con la musica viene a tutti naturale muoversi un po’.

Infatti, la tentazione di mettersi a ballare per casa quando nessun altro può vedere è piuttosto comune, quindi perché non assecondarla, bruciando al contempo un bel po’ di energia?

Sono infatti sufficienti 15 minuti al ritmo della playlist preferita per consumare un centinaio di calorie (circa dalle 360 alle 570 kcal/h) mentre unire il ballo in solitaria alle pulizie domestiche garantisce un ulteriore bonus.

Inoltre, questo hobby coinvolge l’intero corpo aiutandoti a rimanere in forma e influisce positivamente anche sull’umore e l’autostima.

  • Fare le scale

Evitare l’ascensore e fare invece le scale a piedi ogni volta che è possibile può davvero fare una differenza significativa per la salute.

Oltre infatti a bruciare calorie più rapidamente di quanto avvenga stando fermi (si consumano infatti 10 calorie extra con una sola rampa), salire le scale aiuta anche a rinforzare le ossa e a rassodare i muscoli, apportando poi benefici anche a tutto il sistema cardiovascolare.

  • Ritinteggiare una stanza

Oltre a essere un ottimo lavoretto (talvolta anche molto pesante, a seconda del ritmo e degli strumenti utilizzati), ritinteggiare può essere anche un modo divertente per impiegare il tempo, magari accompagnati da un po’ di musica.

Inoltre, il consumo calorico si aggira attorno alle 330 kcal/h.

  • Lavare la macchina

A meno che non siate dei maniaci della pulizia, lavare la macchina non è un’azione che si compie tutti i giorni, ma se l’obiettivo è tenersi in allenamento, è comunque un’attività da rivalutare, evitando quindi di rimandarla all’infinito.

Vero, passare sotto i rulli dell’autolavaggio è senz’altro più facile e veloce, ma fare il lavoro a mano ogni volta che si può, permette di bruciare 130/150 calorie all’ora.

  • Fare la spesa

Anche se girare per gli scaffali del supermercato spingendo un carrello pesante non può essere paragonato a un vero esercizio con pesi e manubri, il consumo calorico non è comunque da trascurare: in un’ora di spesa si possono infatti bruciare dalle 100 alle 200 calorie.

I valori riportati fanno riferimento a una persona che pesa circa 70 kg e svolge l’attività indicata per un’ora.

I valori presenti nel testo sono valori indicativi medi.

Il consumo calorico è un valore individuale che può variare da persona a persona e dipende da diversi fattori quali età, sesso, peso, stato di salute e da altri fattori come l’intensità/modalità dell’attività svolta o le condizioni ambientali.

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »