Home / Libri / Art&Show-L’oro in tavola di Claudio Cerasuolo

Art&Show-L’oro in tavola di Claudio Cerasuolo

L’oro d’Italia, a giudizio di Claudio Cerasuolo, non è segregato nel caveau di una Banca, ma è alla portata di tutti, sulle nostre tavole.

Questo, almeno, è il pensiero dello scrittore, veneziano d’origine, torinese d’adozione, cronista prima al Gazzettino di Venezia e poi a La Stampa di Torino, da vent’anni autore affermato soprattutto di romanzi gialli ed amante della buona cucina.

1536471_382653575212331_302780319_n

 

Lasciati da parte omicidi e commissari, ha preferito rivolgere la sua attenzione alla cucina e alla storia, un connubio inscindibile nelle sue pagine.

Nel 2011, per i centocinquant’anni, dell’Unità, Cerasuolo pubblica, per l’Araba Fenice, Un garibaldino alla mia tavola, in cui immagina un incontro conviviale con una camicia rossa condito con aneddoti storici, piatti della nostra tradizione regionale che affondano le loro radici nel 1800, riferimenti all’altro suo grande amore, il melodramma.

L'inconsueto ospite alla tavola di Cerasuolo
L’inconsueto ospite alla tavola di Cerasuolo

 

In una sorta di continuità il suo nuovo libro, L’oro d’Italia, riprende il filo interrotto, perché a giudizio dell’autore gli italiani dovrebbero contenere la loro passione politica, non sempre produttiva, e dedicarsi alla difesa dei beni culturali e dell’arte della cucina, il vero tesoro italiano.

Ulivi e viti, ricchezze inesauribili della nostra terra da millenni.
Ulivi e viti, ricchezze inesauribili della nostra terra da millenni.

Comincia così un viaggio dal Sud al Nord dell’Italia attraverso luoghi estranei ai tradizionali circuiti turistici, ma non meno belli, durante il quale Claudio Cerasuolo intervista la nuova e la vecchia generazione degli chef, ma anche casalinghe custodi gelose dei piatti le cui ricette sono un segreto delle nonne, le vere depositarie della saggezza culinaria.

Questo non è però solo un libro di ricette, nulla ha a che fare con la moda del momento, con il fast food, con le caotiche trasmissioni televisive o le gare tra aspiranti cuochi.

Questo è più un libro di storia, la storia della nostra ottima tavola, centinaia di pagine in cui ritroviamo il nostro passato, regione per regione, il nostro saper fare con estro, fantasia e abilità, ingredienti fondamentali per la riuscita di un buon piatto, ai quali bisogna aggiungere un silenzio religioso, indispensabile alla vera cucina.

E se proprio si vuole fare tutto per bene, in sottofondo occorre qualche famosa aria del nostro melodramma, per conciliare i sensi, insieme al palato.

Q.b., come troveremmo appuntato nelle migliori ricette di Claudio Cerasuolo.

Il libro è disponibile anche nella versione ebook.

La tradizione sulla tavola
La tradizione sulla tavola

 

AUTORE: Claudio Cerasuolo

TITOLO: L’oro d’Italia

EDITORE: Araba Fenice

pagg 622, euro22,00

 

 

About Luisa Perlo

Luisa Perlo
Luisa Perlo, Critico Letterario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »