Home / Tag Archives: recensione (page 7)

Tag Archives: recensione

  Antonella Frontani, la normalità nascosta nella fragilità umana

  Antonella Frontani, la normalità nascosta nella fragilità umana

“Dopo la solitudine”, l’ultimo romanzo di Antonella Frontani, è un racconto di vita destinato a lettori ottimisti, quelli che non si arrendono mai di fronte agli ingarbugliati percorsi del Caso. E’ un romanzo per chi, tra gli avverbi temporali, predilige il dopo, quello che è preannuncio di un possibile cambiamento, ...

Read More »

Andrea Marcolongo, un inedito Enea magister vitae

Andrea Marcolongo, un inedito Enea magister vitae

Andrea Marcolongo è una giovane e appassionata studiosa delle lettere antiche, autrice brillante di saggi in cui posa l’abito del cattedratico e si avvicina alla gente comune, con la precisa volontà di richiamare alla memoria un mondo dimenticato. Tutti, infatti, ricordano i tempi della Scuola media inferiore, le voluminose antologie ...

Read More »

Carlo Carena, il fascino dei miti antichi per uomini moderni

Carlo Carena, il fascino dei miti antichi per uomini moderni

“Il fascino del mito” di Carlo Carena è un piccolo delizioso saggio su uno dei temi più dibattuti dall’umanità, le origini dell’uomo e del mondo in cui vive. Se oggi ci muoviamo tra ipotesi scientifiche dalle cospicue fondamenta – e qualche rara integralista concezione religiosa – c’è stato un tempo ...

Read More »

Nicoletta Branco, vivere a  fianco di inquieti fantasmi

Nicoletta Branco, vivere a fianco di inquieti fantasmi

Casa dolce casa: difficile credere, dopo aver letto “Urlo nelle tenebre” di Nicoletta Branco, che il vecchio detto funzioni sempre. La casa come rifugio, come porto sicuro, come metaforico abbraccio consolatorio può lasciare il posto ad un luogo in cui la paura prima e il terrore poi possono diventare i ...

Read More »

Antonella Lattanzi, quando il male irrompe nella banalità del quotidiano

Antonella Lattanzi, quando il male irrompe nella banalità del quotidiano

Proposto da Domenico Starnone per il Premio Strega 2021, “Questo giorno che incombe” è l’ultimo romanzo di Antonella Lattanzi. E’ una storia dura, che poco concede al lirismo o alla scrittura consolatoria, costruita uno strato sopra l’altro, una sfaccettatura sopra l’altra. Impossibile considerarla come un tutto monolitico, fermo nella sua ...

Read More »

Chiara e Marco Aime, un pas de deux su Torino

Chiara e Marco Aime, un pas de deux su Torino

Chiara e Marco Aime si presentano come un’insolita coppia di scrittori: zio e nipote, appartengono per ovvie ragioni a due generazioni diverse e pertanto leggono il mondo con occhi diversi. Nel caso specifico del libro a quattro mani appena pubblicato, “Torino, senza esagerare”, il mondo si identifica momentaneamente con una ...

Read More »
Translate »