macaron ricetta

Macaron alla menta: un delizioso gusto estivo da provare

Con l’arrivo della stagione estiva, non c’è niente di più rinfrescante e soddisfacente di un dolce che unisce sapori freschi e leggeri: e cosa potrebbe essere più adatto di un delizioso macaron alla menta per soddisfare questa voglia di freschezza?

mini macaronQuesti piccoli bocconcini francesi sono noti per la loro croccantezza esterna e la morbidezza interna, perfetti per accompagnare un pomeriggio di sole o una serata rilassante in terrazza.

La menta è un’erba aromatica che cresce rigogliosa durante i mesi estivi, emanando un profumo fresco e invitante.

La sua freschezza è un tocco di ristoro in qualsiasi piatto, ma è particolarmente apprezzata nei dolci per il suo sapore pulito e rinfrescante.

Utilizzare la menta come ingrediente principale nei macaron è un modo per catturare l’essenza della stagione estiva in un solo morso.

Prepariamo insieme i macaron alla menta

Ingredienti

  • 150g di mandorle macinate finemente
  • 150g di zucchero a velo
  • 2 albumi d’uovo (circa 60g)
  • 50g di zucchero semolato
  • 1/4 di cucchiaino di estratto di menta
  • Colorante alimentare verde (facoltativo)

Per la crema alla menta:

  • 100g di burro morbido
  • 150g di zucchero a velo
  • 1-2 gocce di estratto di menta
  • Colorante alimentare verde (facoltativo)

Procedimento

  1. ricetta macaronPreriscalda il forno a 150°C e rivesti una teglia con carta da forno.
  2. In una ciotola, setaccia le mandorle macinate e lo zucchero a velo. Mescola accuratamente.
  3. In un’altra ciotola, monta gli albumi a neve ferma, aggiungendo gradualmente lo zucchero semolato.
  4. Aggiungi l’estratto di menta agli albumi montati e mescola delicatamente.
  5. Incorpora la miscela di mandorle e zucchero a velo agli albumi montati, mescolando con movimenti delicati dal basso verso l’alto fino a ottenere un composto omogeneo.
  6. Se desideri un colore più verde, aggiungi alcune gocce di colorante alimentare verde e mescola bene.
  7. Trasferisci il composto in una sac à poche con bocchetta liscia e forma dei piccoli dischi su una teglia foderata con carta da forno.
  8. Lascia riposare i macaron per circa 30 minuti, in modo che si formi una crosticina sulla superficie.
  9. Inforna i macaron per circa 12-15 minuti, o finché non sono leggermente dorati.
  10. Mentre i macaron si raffreddano, prepara la crema alla menta mescolando il burro morbido con lo zucchero a velo e l’estratto di menta fino a ottenere una crema liscia. Aggiungi il colorante alimentare verde, se desiderato.
  11. Una volta che i macaron si sono raffreddati completamente, spalma un po’ di crema alla menta su metà dei dischi e coprili con gli altri dischi per formare dei piccoli sandwich.
  12. Conserva i macaron in frigorifero per almeno un’ora prima di servirli, in modo che la crema si solidifichi leggermente.

Gusta il fresco!

Con i loro colori vivaci e il sapore fresco di menta, i macaron alla menta sono il dolce perfetto per iniziare la stagione estiva con gusto.

Goditi questi piccoli bocconi di freschezza con una tazza di tè ghiacciato o come dessert dopo una cena estiva all’aperto.

Sia che tu li prepari per una festa o semplicemente per coccolarti, i macaron alla menta sono sicuri di conquistare il palato di chiunque con il loro irresistibile gusto estivo.

 

 

Copertina Foto di Jill Wellington: https://www.pexels.com/it-it/foto/foto-di-macarons-3776939/

Foto di Brigitte Tohm: https://www.pexels.com/it-it/foto/amaretti-lot-239578/

Foto di Jill Wellington: https://www.pexels.com/it-it/foto/foto-di-macrons-on-plate-3776942/

About Filippo Fontana

Filippo Fontana, executive pastry chef e imprenditore 19enne de’ “Il sapore della passione” nel centro storico di Iseo (BS), ha origini bresciane. Ha ereditato la passione per i dolci dalla nonna che gli ha trasmesso ricette, desiderio e tanto amore nel preparare dessert di tutti i tipi. Dopo il diploma a pieni voti e con encomio, si è dato all’imprenditorialità aprendo il proprio laboratorio di pasticceria, cioccolateria e caffetteria. Ha frequentato inoltre un progetto estero Erasmus, a Lione (Francia), che l’ha portato ad apprendere al meglio l’arte per la pasticceria. Su ilfont.it ci racconta il sapore della sua passione attraverso ricette e segreti del mestiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »