Home / Salute / Specialmente donna: l’iniziativa Humanitas per la prevenzione femminile
Specialmente donna: l'iniziativa Humanitas per la prevenzione femminile

Specialmente donna: l’iniziativa Humanitas per la prevenzione femminile

 

Specialmente donna è l’iniziativa dedicata alla salute delle donne di tutte le età promossa da Humanitas.

Una settimana di visite e consulti gratuiti riservati alle donne, alle prevenzione e alla cura delle patologie femminili.

Infatti, dal 19 al 25 aprile, ci saranno negli ospedali e centri medici Humanitas: eventi online, televisite, consulti in ambulatorio a to-per-to con gli specialisti di ginecologia, dermatologia, dietologia, psicologia e molti altri.

 

L’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce

La prevenzione primaria e la diagnosi precoce sono fondamentali.

Soprattutto in questo delicato periodo, durante il quale l’emergenza Covid-19 ha portato molte donne a rimandare visite ed esami di screening.

Infatti, nel 2020 in Lombardia, il 58,6% di chi ha annullato visite o esami lo ha fatto per timori legati alla pandemia, nonostante le misure di sicurezza adottate da ogni struttura sanitaria.

Nei primi nove mesi dello stesso anno, inoltre, sono saltati oltre 2 milioni di esami di prevenzione, per la maggior parte relativi a patologie femminili.

L’iniziativa “Specialmente donna”

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura al femminile.

E soprattutto, di sensibilizzare le donne sull’importanza di continuare a prendersi cura della propria salute.

Dal 19 al 25 aprile, nei diversi ospedali e centri medici Humanitas, ci saranno visite e consulti gratuiti, sia a distanza che in presenza, in diverse aree specialistiche:

Gli ospedali che hanno deciso di aderire all’(H)-Open Week patrocinato da Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere e in cui si effettueranno le consulenze mediche sono:

  • Humanitas Mater Domini (Castellanza)
  • Centri medici Humanitas Medical Care
  • Humanitas San Pio X (Milano)
  • Humanitas Gavazzeni e Castelli (Bergamo)

Gli specialisti di “Specialmente donna” vogliono promuovere un grande messaggio: “La prevenzione e la diagnosi precoce rimangono l’arma vincente per battere sul tempo molte patologie e disturbi”.

Infatti, i tanti appuntamenti di questa iniziativa, servono a sottolineare l’importanza della prevenzione primaria, della diagnosi precoce, dell’aderenza terapeutica e facilitare l’accessibilità ai servizi.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita, ma sarà necessaria la prenotazione, attiva da martedì 6 aprile, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il calendario degli appuntamenti

In occasione della 6° Giornata nazionale della salute della donna (22 aprile) gli ospedali e i centri medici Humanitas hanno deciso di mettere a disposizione gratuitamente servizi clinicidiagnostici e informativi sia in presenza che a distanza.

Per il calendario e le prenotazioni alle diverse iniziative organizzate:

 

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »