Home / agroalimentare-ecologia / Riciclo creativo, con le cassette della frutta si può
Riciclo creativo, con le cassette della frutta si può

Riciclo creativo, con le cassette della frutta si può

Riciclo creativo, con le cassette della frutta si puòLe cassette della frutta sono un materiale molto interessante per essere riciclato e per essere riusato in casa in vario modo. Dalle librerie ai comodini con le cassette del mercato ortofrutticolo si potranno creare moltissime soluzioni per arredare la propria casa evitando di sprecare. I vantaggi di usare questo elemento sono moltissimi, dal momento che non solo si farà un favore all’ambiente, evitando di gettare materiale prezioso, ma si salverà anche il proprio portafogli.

Invece di acquistare un mobile costoso si avrà la possibilità di usare un po’ di fantasia e dare nuova vita ad un materiale ottimo per essere riusato.

Dare nuova vita alle cassette della frutta permetterà inoltre di esprimere la propria creatività, di svolgere un’attività nuova e divertente e di passare del tempo in totale relax. Un’ottima soluzione per passare una giornata in famiglia e divertirsi con i propri figli, che potranno partecipare al riciclo e giocare facendo qualcosa di costruttivo.

In questo modo si riusciranno anche a sensibilizzare i propri pargoli su temi importanti quali il riciclo e il rispetto dell’ambiente, riuscendo anche ad intrattenerli e a farli divertire.

Tutto ciò che vi servirà per la vostra attività di riciclo creativo saranno delle belle cassette della frutta e della verdura, carta abrasiva, colori (potete scegliere voi la tipologia) e tanta fantasia e creatività. Di seguito troverete alcune idee per riciclare le cassette della frutta e trasformarle in oggetti utili per la casa. Le proposte sono ovviamente tantissime e senza dubbio la vostra fantasia sarà il modo migliore per riuscire ad avere una creazione unica e inimitabile.

Riciclo creativo, con le cassette della frutta si puòRiciclare le cassette della frutta: 5 idee per creare oggetti utili per la casa

L’attenzione all’ambiente e al territorio risulta sempre più sviluppata, per questo anche nel nostro Paese cresce sempre più il numero di persone che si dedicano ad attività di riciclo creativo. Per i neofiti della materia questo tipo di riutilizzo dei materiali nasce con la volontà di ridurre la produzione di immondizia e la voglia di dare nuova vita a materiali che risultano ancora utilizzabili.

Le cassette della frutta saranno perfette per questo genere di attività, soprattutto se si tratta di persone che ancora poco esperte in materia. Questi oggetti sono infatti semplici da lavorare per creare oggetti nuovi i passaggi da seguire saranno inoltre molto semplici.

Cassette della frutta: economiche e versatili

Vediamo insieme quindi 5 idee per dare una nuova vita a questi oggetti e in che modo metterle in pratica. Per creare le nostre idee si avrà bisogno dei seguenti oggetti:

  • Cassette di legno portafrutta;
  • Colori acrilici;
  • Carta abrasiva di granatura fine;
  • Pennelli.

Riciclo creativo, con le cassette della frutta si puòIn alternativa ai colori acrilici si potrà anche decidere di acquistare colori per il legno e dipingere la cassetta di frutta con questi invece che con gli acrilici. Il primo passaggio da fare sarà decidere in che modo strutturare la nostra libreria e in base a questo decidere anche il numero delle cassette di frutta da lavorare.

Con le cassette della frutta l’ordine è assicurato

Iniziamo vedendo una modalità semplice, ma molto utile, per riciclare le cassette della frutta costruendo una bella libreria per riporre i nostri tomi e volumi di maggiore importanza.

La versione più semplice prevede la levigatura della cassetta, con la carta abrasiva, in modo da eliminare eventuali schegge, e la sua successiva decorazione nel modo che più si addice di più all’arredamento di casa nostra. Si potrà quindi scegliere di decorare le cassette o di laccarle con un solo colore; una volta asciugata la vernice si potrà poi scegliere se appendere al muro le cassette oppure unirle per poggiarle in terra.

In caso si decidesse di creare una vera e propria libreria con più cassette la soluzione migliore sarà fissare le cassette in modo stabile, così che con il passare del tempo non si spostino. Il consiglio è di utilizzare dei chiodi di piccola dimensione, inserendoli nella parte di giuntura delle cassette, sezione più resistente.

Le cassette della frutta sono trasformiste

Seconda idea che si potrà realizzare, in modo molto semplice, con le nostre cassette di frutta sono dei comodini per la zona notte della nostra casa. Anche in questo caso si dovrà decidere il colore, le decorazioni e la forma in base allo stile della propria camera da letto.

Riciclo creativo, con le cassette della frutta si puòCreare questo tipo di arredo sarà semplicissimo, dal momento che si dovrà solamente procedere con la levigatura del legno, in modo da eliminare le schegge della cassetta e poi passare alla decorazione; si potranno scegliere colori sgargianti per la camera dei bambini, oppure scegliere un classico bianco per le camere da letto dei più grandi.

In base alle cassette a disposizione si dovrà scegliere la grandezza del comodino e la sua forma, più cassette si avranno a disposizione e più sarà possibile spaziare con la fantasia e dare libero sfogo alla propria creatività.

Si potrà decidere se appoggiare semplicemente la cassetta sul pavimento, vicino al letto, oppure se applicarvi delle semplici rotelle per spostarlo da una parte all’altra della casa. Una proposta semplice da realizzare anche per coloro che non hanno ancora grande dimestichezza con il fai da te.

Cassette della frutta e fiori

Terza idea, semplicissima da realizzare, e ottima far divertire i bambini sarà quella di creare delle fioriere con le nostre cassette di frutta. In una bella giornata potrete passare un paio di ore sul balcone, facendo divertire i più piccoli tra colori, terriccio e fiori. Come per le altre proposte si dovrà prima levigare il legno, eliminando tutte le schegge, una volta conclusa questa operazione si potranno lasciare le cassette in mano alla creatività dei più piccoli.Riciclo creativo, con le cassette della frutta si può

I colori sgargianti e le tinte accese saranno un ottimo modo per abbellire il proprio balcone o giardino, così da creare un ambiente primaverile.

Una volta che la vernice si sarà asciugata potrete poi passare a piantare i fiori scelti, abbinandoli anche al colore della fioriera oppure scrivendo per ogni cassetta il nome della pianta che contiene.

Riciclo creativo, con le cassette della frutta si puòPorta giocattoli o casetta?

Per rimanere in tema bambini le cassette della frutta e della verdura potrebbero essere usate anche per creare dei simpatici cassetti porta giocattoli. Le cassette potranno essere dipinte con i colori preferiti da bambini oppure decorati con dei disegni.

In questo modo i più piccoli avranno uno spazio tutto loro per riporre i giochi e saranno più invogliati a fare ordine dopo essersi divertiti. Una buona idea in questo caso, soprattutto se si trattasse di bambini piccoli, sarà usare le cassette per l’ortofrutta in plastica, in modo da evitare che eventuali schegge rovinino i pupazzi o feriscano le manine dei piccoli.

Riciclo creativo, con le cassette della frutta si puòSi potrà scegliere in che modo disporre le cassette, se lasciarle in terra, in modo che i bambini le spostino, oppure fissarle al muro, così che abbiano una loro collocazione fissa. Le cassette in questo caso si potranno anche non decorare, dato che i giochi dei piccoli avranno molte tonalità e daranno un tocco di vivacità al portaoggetti.

Ultima semplice idea che si potrà realizzare in poco tempo sarà quella di creare una bella scarpiera, un luogo dove poter riporre tutte le proprie scarpe, stivali e via dicendo. Dopo aver levigato con cura la superficie della nostra cassettina si potrà poi decorare e decidere la forma da dare alla propria scarpiera.

Vi consigliamo di creare una composizione che sfrutti nel modo migliore lo spazio che si ha a disposizione e di cercare di posizionare la scarpiera nella zona dell’ingresso della casa. Ponendo la scarpiera all’ingresso si potrà infatti evitare di sporcare casa con la suola delle scarpe, portando batteri e residui di terra nelle varie stanze della casa.

Cassette della frutta come dispensa, in cucina

Come potete vedere le 5 idee che vi abbiamo sopra suggerito sono tutte molto eleganti, in stile shabby chic, tipologia di Riciclo creativo, con le cassette della frutta si puòarredamento che risulta molto apprezzata al momento. Il materiale delle cassette della frutta è totalmente riciclabile e con esso vengono poi create delle nuove cassette per il reparto ortofrutta. Ovviamente i passaggi per il riciclo di questi materiali sono lunghi e comportano dei costi, ma soprattutto sono possibili solo le cassette vengono gettate in maniera idonea.

Dare una nuova vita a questo materiale risulta quindi una buona idea per provare a diminuire il proprio impatto sull’ambiente, soprattutto perché si creeranno in modo autonomo i propri mobili.

In sostanza quindi un’attività che aiuterà a rispettare l’ambiente e permetterà di divertirsi con la propria famiglia passando.

About Rita Tosi

Rita Tosi
Manager della comunicazione, che da circa 20 anni si occupa di di tecniche di relazioni e sviluppo strategico per aziende e privati che cercano visibilità. Dopo un necessario passaggio (e sosta) nelle principali agenzie di comunicazioni internazionali (Edelman, Gruppo Publicis e Hill&Knowlton) con ruoli apicali, continua a creare eventi e rafforzare il proprio know-how attraverso l'attività in proprio. Allena la sua capacità organizzativa, gestionale e di relazione anche in famiglia, con 1 marito, 3 figli, 1 cane, 4 tartarughe, 4 pesci rossi, 1 geco e un terrazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.