Home / Attualità / Tatuaggio: cancellalo gratis se non ti rappresenta più
Tatuaggio: cancellalo gratis se non ti rappresenta più

Tatuaggio: cancellalo gratis se non ti rappresenta più

Un tatuaggio è spesso un’opera d’arte, da portare su di sé. Dura per sempre? Certamente, è difficile da rimuovere, quando si decide che non è più adatto a noi. I disegni sulla pelle restano, ma i gusti, le inclinazioni, i fatti che li hanno determinati cambiano. Può capitare di pentirsi, di non voler più sul proprio corpo la traccia di un amore, di un calciatore, di un eroe che non consideriamo più tale. La campagna social #faipostoanuovisogni, promossa da Syneron Candela, si ripropone per il secondo anno, dopo un grande successo. Il vincitore otterrà la rimozione completa e gratuita di un qualunque tatuaggio deciderà di cancellare. I partecipanti si sfideranno a colpi di like.

#faipostoanuovisogni, via il tatuaggio: ecco come partecipareTatuaggio: cancellalo gratis se non ti rappresenta più

Per partecipare è sufficiente inviare, insieme a un messaggio privato, la foto del tatuaggio che si è interessati a rimuovere, entro non oltre il 25 settembre, alla pagina Facebook di Syneron Candela Italia. Sulla stessa fanpage, sarà pubblicata in seguito una galleria degli errori. La giuria popolare del web sceglierà i tre tatuaggi da far scomparire. La preferenza sarà espressa con un “Mi piace”, oppure una reazione. Una giuria tecnica valuterà i finalisti: ecco come si determinerà il nome di colui che potrà ottenere un intervento laser gratuito. La fine della campagna è prevista per il 2 ottobre.

Tatuaggio da cancellare: la parola ai protagonisti

Secondo Raffaele Riccardi, country manager Italia di Syneron Candela, “L’anno scorso è stato un grande successo e siamo stati molto felici di poter aiutare un giovane tifoso tradito dal suo idolo del cuore. Filippo, questo il suo nome, ha già iniziato le prime sedute e presto il suo tatuaggio sarà cancellato del tutto. Oggi, infatti, abbiamo a disposizione un innovativo laser a picosecondi che garantisce risultati eccezionali, senza dolore o effetti collaterali. Siamo quindi pronti anche quest’anno a premiare il vincitore della nostra campagna social con la promessa di cancellare gratis il suo odiato tattoo”.

Il sistema prevede tre diverse lunghezze d’onda. E’ efficace anche nel rimuovere i colori difficili, come verde e celeste. Il laser a picosecondi PicoWay, come detto, è indolore e non lascia cicatrici o segni visibili.

Tatuaggio: cancellalo gratis se non ti rappresenta piùTatuaggi da cancellare: un po’ di storia

Tatuaggi da cancellare, per far posto a nuovi sogni. Ripercorriamo l’iter dell’evento. Nel 2016, molti napoletani erano rimasti scottati quando Higuain era stato ceduto alla Juventus. Con una campagna su Facebook, ci si è mossi per il web, alla ricerca del misterioso tifoso napoletano che si era tatuato Higuain sul braccio. Filippo Mazzola ha ottenuto un ciclo di sedute per eliminare definitivamente El Pipita dal suo corpo e dalla sua vita. Ecco il prezzo per il tradimento di un tifoso, a torto, oppure a ragione.

Tatuaggio, addio: per amore, oppure per calcio?

Sulla base di un’indagine recente, condotta dall’Istituto superiore di sanità e Ipr marketing, su un campione di 8000 persone dai 12 anni in su, è apparso chiaro che il tatuaggio piace agli italiani. Gli uomini hanno il costume di tatuarsi braccia, spalle e gambe. Le donne, invece, prediligono schiena, piedi e caviglie.

Sono soprattutto gli adolescenti a tatuarsi volentieri, ma ogni passione può essere peritura. Di conseguenza, di pari passo, cresce il numero di coloro che si pentono: si attesta, secondo fonte Iss, al 17,2%.

About Giorgio Maggioni

È dal 1993 che studia, analizza e sfrutta il WEB. Dicono sia intelligente, ma che non si applichi se non sotto stress, in quel caso escono le sue migliori idee creative. Celebre la sua frase: “è inutile girarci in giro, chi non usa il web è destinato a fallire”. È docente di webmarketing per l’internazionalizzazione d’impresa, dove incredibilmente, per ora, è riuscito a non rovinare alcuno studente. In WMM si occupa di sviluppare modelli di business utilizzando logiche non convenzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »