Home / Benessere / Trovare la donna dei sogni (evitando gli incubi): è possibile?
Trovare la donna dei sogni (evitando gli incubi): è possibile?

Trovare la donna dei sogni (evitando gli incubi): è possibile?

Trovare la donna dei sogni (evitando gli incubi): è l’elemento ricorrente nella mente di molti, giovani e meno giovani. State cercando la donna più bella del mondo? Quella con le caratteristiche più adatte a voi? Non è facile, certo.

Trovare la donna dei sogni: come dovrebbe essere

Come dovrebbe essere secondo voi? Bella, sensuale, affascinante. Altruista, sincera, fedele. Amorevole,Trovare la donna dei sogni (evitando gli incubi): è possibile? passionale, sempre pronta a consolare. Non sembra vero, ma abbiamo enumerato caratteristiche facili da trovare, in molte esponenti del gentil sesso. Purtroppo, è chiaro che è quasi impossibile trovarle in un’unica donna. Come bisognerebbe agire? È una buona idea prendere carta e penna e annotare pregi e difetti di ognuna, per ottenere un quadro completo.

Trovare la donna dei sogni: come scegliere le parole?

Mille volte, uomini giovani e aitanti sono là a costruire il dialogo perfetto, in vista dell’incontro con la fanciulla agognata: per sedurla, affascinarla, essere compresi da lei. Parlare può diventare difficile. Si tratta spesso di parole ben scelte, dialoghi adatti a entrare nelle grazie della propria bella. La conversazione, naturalmente, risulterà sempre differente, rispetto a come è stata immaginata.

Trovare la donna dei sogni: come immaginare la propria metà

Come descrivere la propria metà di domani? Il perfetto identikit è variabile: potrebbe trattarsi di una ragazza con i capelli neri, biondi, rossi; gli occhi azzurri, verdi, oppure castani, secondo le preferenze e le opzioni disponibili. La si vede materializzarsi davanti agli occhi, con il corpo scolpito da un geniale artista del passato; oppure enigmatica, regale, come l’immagine di un ritratto.

Morale della favola? I sogni impallidiscono al mattino. La ragazza rimarrà semplicemente ragazza, e non diventerà la vostra ragazza. Ma si può sempre cambiare la storia.

Trovare la donna dei sogni: per chi è alla ricerca di consigli

Siete alla ricerca di consigli per cambiare il destino e stringere al petto la vostra amata? C’è chi giunge in vostro aiuto, come un cavaliere su un destriero, pronto a sbrogliare le matasse amorose e a evitare eventuali brutte sorprese. Una parola di troppo, oppure non detta, può fare la differenza tra “e vissero felici e contenti” e vivere la stessa favola impersonando il cattivo, che viene immancabilmente e inesorabilmente lasciato, ucciso, deriso alla fine della storia.

Trovare la donna dei sogni: una guida

Trovare la donna dei sogni (evitando gli incubi): è possibile?Lo afferma Roberto Baldini in: La guida definitiva per trovare la tua donna dei sogni (evitando gli incubi), saggio di 38 pagine in versione digitale, per un prezzo pari a 3,99 euro. Il testo è stato pubblicato in aprile 2019 ed è edito da Delos digital, collana I coriandoli. L’intento era comporre una guida capace di comparare tutti i tipi di donne e spiegare quali sono le loro caratteristiche, così da permettere di scegliere in modo avveduto e trovare finalmente il vero amore. L’autore è nato in un piccolo paese del mantovano qualche decina d’anni fa. Muovendosi in questo contesto, si è immerso pian piano nel magico mondo della letteratura. Ha sempre lavorato a contatto con le persone e si è confrontato con realtà differenti, arrivando a conoscere a fondo il genere maschile e quello femminile. Infine, ha messo nero su bianco le esperienze che lo hanno aiutato a crescere, oltre a tutto ciò che ha scoperto sulle varie sfaccettature delle persone.

About Rita Tosi

Rita Tosi
Manager della comunicazione, che da circa 20 anni si occupa di di tecniche di relazioni e sviluppo strategico per aziende e privati che cercano visibilità. Dopo un necessario passaggio (e sosta) nelle principali agenzie di comunicazioni internazionali (Edelman, Gruppo Publicis e Hill&Knowlton) con ruoli apicali, continua a creare eventi e rafforzare il proprio know-how attraverso l'attività in proprio. Allena la sua capacità organizzativa, gestionale e di relazione anche in famiglia, con 1 marito, 3 figli, 1 cane, 4 tartarughe, 4 pesci rossi, 1 geco e un terrazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »