Home / Eros & Psiche / Eternamente delusi? Non aspettatevi nulla e vivrete meglio!
Eternamente delusi? Non aspettatevi nulla e vivrete meglio!

Eternamente delusi? Non aspettatevi nulla e vivrete meglio!

Vi capita spesso di sentirvi delusi dal comportamento delle persone o da situazioni in cui vi trovate? E chissà quante volte avete provato quel senso di frustrazione quando le cose non vanno proprio come avevate pianificato, o come pensavate che andassero?

Quando le nostre aspettative sono disattese, è normale sentirsi demoralizzati e insoddisfatti e, in genere, la prima reazione è prendere le distanze dalle persone o dalle situazioni che ci hanno deluso. Questo tipo di esperienza, di volta in volta, può diventare pericolosa però, perché può abbassare di molto il nostro livello di soddisfazione della vita, rendendoci talvolta cinici e cauti con tutto e tutti nella vita.

Eppure provate a immginare che cosa succede se lasciamo andare le nostre aspettative?

La risposta potrebbe arrivare dalle parole di Mahatma Gandhi: “Non volendo pensare a quello che mi porterà il domani, mi sento libero come un uccello” .

Sicuramente abbiamo meno stress: quando si smette di pensare a come dovrebbe o non dovrebbe essere una cosa o una persona, ci si libera immediatamente dall’ansia e si evitano sentimenti come rabbia, frustrazione, tristezza che insorgono quando le cose non vanno come previsto. Di conseguenza si hanno relazioni migliori e si potrebbe essere piacevolmente sorpresi da quanto siano davvero uniche, speciali, le persone.

Si conquista, quindi, una grande pace interiore: quando togliamo dalla nostra testa il carico di pensieri legato alle aspettative, la nostra mente è più chiara e focalizzata, e la nostra energia può essere impiegata per cose che contano, quelle che possono effettivamente cambiare in meglio la nostra vita.

Ma vivere senza aspettative non è facile, anche tenendo conto dei vantaggi che ne derivano. Come si fa allora a vivere una vita senza aspettarsi nulla?

Ecco 6 atteggiamenti che possono aiutarci a raggiungere l’obiettivo

1. Delusi? State esagerando

Prestate attenzione a quanto spesso vi lasciate prendere dalle aspettative. Abbandonate l’idea del risultato. Ogni volta che ci rendiamo conto che stiamo valutando un risultato prima che sia il momento, eliminiamo il pensiero e lasciamoci sorprendere dalla vita, indipendentemente dal risultato.

2. Delusi? Rimanete nel presente

Quando ci concentriamo su quello che stiamo facendo, insomma: sul qui e ora non possiamo essere preoccupati per ciò che potrà o non potrà accadere domani.

3. Delusi? Focalizzatevi su voi stessi

Per non essere delusi, non preoccupatevi degli altri: puntate l’attenzione solo su voi stessi e su cosa potete fare per rendere migliore la vostra vita.

4. Delusi? Meditate tutti i giorni

Liberare la mente serve a calmare il nostro corpo e rilassa l’anima, liberandoci da idee pre-concette. La meditazione è un vero toccasana, ma va praticata ogni giorno per almeno 15 minuti.

5. Delusi? Provate qualcosa di nuovo

Non possiamo avere nuovi risultati se non facciamo qualcosa di nuovo. Di solito sono proprio le volte in cui le cose non vanno come ci si aspetta che ci aprono gli occhi a un nuovo modo di vedere le cose e di vivere. Facciamo intenzionalmente qualcosa che non abbiamo mai fatto, espandiamo i nostri orizzonti!

6.Delusi? Apprezzate ciò che avete

Non aspettarsi nulla non significa che non arriverà nulla. Quindi, dimentichiamoci le aspettative e godiamoci la vita, quello che ne riceveremo è davvero fantastico, perché, come dice il grande cosmologo Stephen Hawking “ E’ quando le aspettative sono ridotte a zero che si apprezza veramente ciò che si ha”

About Tiziana Naclerio

Tiziana Naclerio
Sono una Life & Business Coach, vivo a Imperia, nella bellissima Liguria di Ponente, e lavoro in tutta Italia conducendo corsi per privati e aziende sul potenziamento e sviluppo delle risorse umane, Tengo inoltre sessioni individuali di coaching anche via skype. Il coaching nasce con l'idea di abbracciare il cambiamento, liberarsi dalle credenze limitanti e superare gli ostacoli al fine di creare i risultati che si vogliono nella vita, di lavoro ma, soprattutto, di BEN-ESSERE. E per me, BEN-ESSERE, significa 1) apprezzare ogni giorno della propria vita 2) scoprire e valorizzare ciò che funziona 3) apprendere continuamente 4) essere connessi alle persone 5) inserire gioia e divertimento in tutto ciò che si fa 6) apprezzare le idee, i sogni, gli obiettivi diversi 7) vivere in modo ottimista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.