Home / Eros & Psiche / Introverso o estroverso, oppure…Fai subito il test per saperlo
Introverso o estroverso, oppure...Fai subito il test per saperlo

Introverso o estroverso, oppure…Fai subito il test per saperlo

Introverso o estroverso? Quante volte utiliziamo queste “etichette” sia riferendoci a noi stessi che alle persone con cui abbiamo a che fare?

La maggior parte della gente crede che un estroverso sia semplicemente una persona amichevole ed espansiva.  Anche se ciò può essere vero, non è questo il vero significato della partola estroversione. Fondamentalmente, gli estroversi sono persone che traggono la loro energia dall’essere circondati da altre persone e tendono a essere più socievoli, energici, assertivi e a proprio agio in compagnia degli altri.

All’opposto, gli introversi sono eccitati dal solo fatto di essere soli, tendono a tenere un basso profilo, sono silenziosi, riservati e non dipendono da una grande quantità di interazione sociale per funzionare felicemente e sentirsi al meglio.

Introverso o estroverso: due modi di pensare

Quando ne ha la possibilità, un estroverso parlerà con qualcun altro invece di sedersi da solo a riflettere. Infatti, gli estroversi tendono a pensare meglio mentre parlano, per loro i concetti non sembrano reali se non ne possono parlare (riflettere su di essi non è abbastanza), a differenza degli introversi che sono molto più propensi a pensare prima di parlare. 

Queste sono le grandi differenze, e ciò non significa che una personalità sia meglio dell’altra, sono, semplicemente due manifestazioni diverse del modo in cui le persone interagiscono con il mondo.

Introverso o estroverso: facciamo un test

Questo è un quiz, un gioco. Non è un test della personalità scientificamente validato, ma è sicuramente rivelatore di come ci poniamo nei confronti della realtà.

Basta rispondere a ciascuna domanda con Vero o Falso per scoprire la propria natura estroversa o introversa, oppure…

1. Preferisco le conversazioni individuali alle attività di gruppo.

2. Spesso preferisco esprimermi per iscritto.

3. Mi piace la solitudine.

4. La ricchezza, la fama e lo status mi interessano meno dei miei colleghi.

5. Non mi piacciono i chiacchieroni, ma mi piace parlare a fondo degli argomenti che mi interessano.

6. Le persone mi dicono che sono un buon ascoltatore.

7. Sono un acquirente prudente.

8. Mi piace il lavoro che mi permette di “immergermi” con poche interruzioni.

9. Mi piace festeggiare i compleanni con pochi familiari o amici intimi.

10. Le persone mi descrivono come “pacato” o “maturo”.

11. Preferisco non mostrare o discutere il mio lavoro con gli altri finché non è finito.

12. Non mi piace il conflitto.

13. Lavoro e faccio del mio meglio quando sono per conto mio.

14. Tendo a pensare prima di parlare.

15. Mi sento come “scarico” dopo essere stato in giro, anche se mi sono divertito.

16. Spesso lascio che le chiamate passino alla segreteria telefonica.

17. Se dovessi scegliere, preferirei un fine settimana con assolutamente nulla da fare, a uno con troppe cose in programma.

18. Non mi piace il multitasking.

19. Mi concentro facilmente.

20. In situazioni scolastiche, preferisco le lezioni ai seminari.

Introverso o estroverso: i risultati

Più spesso hai risposto Vero, più probabilmente sei introverso. Se hai segnato molti Falso, allora sei un estroverso.

Se hai un numero approssimativamente uguale di entrambi, sei un Ambiverso. Sì, hai capito bene.

Gli Ambiversi oscillano tra l’essere socievoli e l’essere solitari, interagiscono bene sia con le persone introverse sia con gli estroversi, e per questa loro capacità empatica si dice siano abili venditori.

Introverso o estroverso: l’importanza di vivere in linea con la propria natura

Perché è importante sapere se siamo introversi, estroversi o ambiversi? Perché sono caratteristiche della natura umana, e quando facciamo scelte in accordo con la nostra natura, il nostro temperamento, siamo in grado di liberare enormi riserve di energia. Viceversa, quando passiamo troppo tempo a combattere la nostra stessa natura, accade il contrario: ci svuotiamo.

Troppe persone vivono vite che non si addicono alla loro natura: introversi con programmi sociali frenetici, estroversi con lavori che richiedono di stare davanti a un computer per ore e ore.

Tutti noi dobbiamo fare cose che non ci vengono naturalmente, alcune volte, ma non dovrebbe essere così tutto il tempo. E nemm eno dovrebbe essere così la maggior parte del tempo.

About Tiziana Naclerio

Tiziana Naclerio
Sono una Life & Business Coach, vivo a Imperia, nella bellissima Liguria di Ponente, e lavoro in tutta Italia conducendo corsi per privati e aziende sul potenziamento e sviluppo delle risorse umane, Tengo inoltre sessioni individuali di coaching anche via skype. Il coaching nasce con l'idea di abbracciare il cambiamento, liberarsi dalle credenze limitanti e superare gli ostacoli al fine di creare i risultati che si vogliono nella vita, di lavoro ma, soprattutto, di BEN-ESSERE. E per me, BEN-ESSERE, significa 1) apprezzare ogni giorno della propria vita 2) scoprire e valorizzare ciò che funziona 3) apprendere continuamente 4) essere connessi alle persone 5) inserire gioia e divertimento in tutto ciò che si fa 6) apprezzare le idee, i sogni, gli obiettivi diversi 7) vivere in modo ottimista

2 comments

  1. Commento la tua autodescrizione e ricerca di missione: sei affidabile e rara amica, anche a distanza! e sei estroversa, affidabile. Un amico senisibile!
    Xoxo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.