Home / Medicina dolce / Spezie e aromi: da ingredienti golosi a integratori naturali
Spezie e aromi: da ingredienti golosi a integratori naturali

Spezie e aromi: da ingredienti golosi a integratori naturali

Negli ultimi anni i riflettori l’hanno resa famosa, e ora tutti conoscono le proprietà benefiche e antinfiammatorie della curcuma, o quelle di regolazione glicemica della cannella, o di termogenesi indotta dal consumo frequente di peperoncino, ma purtroppo, nella nostra società occidentale, la cultura riguardante l’uso di spezie e aromi, più in generale, del cibo come medicina, è ancora relegata a poco più che una nicchia. Molti credono che si tratti spesso di favole raccontate dalla medicina alternativa, priva di un reale fondamento scientifico e con un effetto relegato a non più che un placebo.

In molti non sanno, per esempio, che esistono veri e propri integratori naturali in grado di aiutarci ogni giorno ad affrontare gli stress che la vita ci pone davanti, come la fretta, il carico di lavoro o di responsabilità, le influenze stagionali, le delusioni e frustrazioni famigliari e sociali.

Spezie e aromi: da ingredienti golosi a integratori naturaliSpezie e aromi contro lo stress

Il nostro organismo è in grado di adattarsi agli stimoli in maniera naturale ma, al giorno d’oggi, questi non sono più gli stessi rispetto a migliaia di anni fa. A quel tempo i pericoli percepiti erano sì molto più intensi, ma allo stesso modo decisamente più rari. Nella nostra società, invece, siamo tutti costantemente sottoposti a livelli mediobassi di agenti stressogeni, ma multidirezionali e costanti, che sommandosi non fanno altro che, alla lunga, esaurire il nostro sistema nervoso e, di conseguenza, anche quello immunitario.

La medicina moderna ci ha abituato a ricorrere ai farmaci di origine sintetica, che non fanno altro che colpire e sopprimere i sintomi, senza tuttavia tener conto dell’organismo e delle conseguenze che stanno alla base delle reazioni infiammatorie. In particolare, mi riferisco all’uso e abuso di sostanze come i FANS e di tutti quelle sostanze psicotrope che sembrano alleviare il carico percepito sulle nostre spalle.

Ma come amo spesso ripetere, è fondamentale, per tutti, imparare a volersi bene.

E la natura ha da offrirci molti doni. Oggi ve ne presentiamo qualcuno.

Spezie e aromi: da ingredienti golosi a integratori naturali

Spezie e aromi: la Maca

Lepidium meyenii: si tratta della radice di una pianta originaria delle zone andine, in particolar modo peruviane. Essiccata e ridotta in polvere, come comunemente la possiamo trovare in commercio, possiede una ripartizione di circa il 60% di carboidrati, il 10% di proteine e poco più del 2% di grassi; tale rapporto lo rende molto simile alla valenza nutrizionale dei nostri comuni cereali, anche se ovviamente non contiene glutine, ma a differenza di questi ultimi possiede anche notevoli quantità di calcio, ferro, selenio, iodio e zinco, oltre a un’ottima percentuale di fibre.

La maca possiede ottime proprietà adattogene, in grado di aiutarci, appunto, a sopportare molto meglio gli stress a cui l’organismo viene sottoposto; sia dal punto di vista mentale che fisico. E’ ricca di antiossidanti, aumenta l’energia e la vitalità ma senza gli effetti collaterali della caffeina, favorisce l’equilibrio ormonale e degli estrogeni (per questo motivo molto amata dalle donne soprattutto se alle prese con cicli irregolari) e, ciliegina sulla torta, possiede confermate capacità afrodisiache.

Spezie e aromi: l’Ashwagandha

Withania somnifera, o ginseng indiano come comunemente viene chiamata. Stiamo parlando di uno dei più antichi ed efficaci rimedi della medicina ayurvedica. Pianta appartenente alla famiglia delle solanacee, della quale fanno parte anche i pomodori e le melanzane, ha davvero molto da offrirci. E’ indicata per supportare l’organismo durante periodi di affaticamento e stanchezza, nonché difficoltà di concentrazione e di focus sugli obiettivi che ci prefiggiamo.

Il suo uso è molto indicato quando abbiamo bisogno di raggiungere una maggiore calma e ritrovare l’energia e la voglia di reagire. Possiede anche la capacità di mitigare stati di ansia e aiutare con problemi legati all’insonnia.

Non è un caso se questa pianta miracolosa viene usata fin dall’antichità; essa non rappresenta soltanto l’aiuto di un superfood al nostro organismo fisico, ma si tratta di un vero e proprio sostegno per lo spirito e la mente.

Spezie e aromi: la Moringa

Parliamo qui della famiglia delle moringacee, genere di piante di cui la più conosciuta e utilizzata è senza dubbio la Moringa Oleifera, usata sia in ambito direttamente alimentare che nella produzione di prodotti cosmetici. Nel corso degli anni si è guadagnata il titolo di ”Albero dei miracoli”.

Originaria dell’india, tutta la pianta è commestibile e proprio il sapore forte delle sue radici le hanno donato una secondo famoso appellativo, ovvero ”Albero del rafano”.

Si tratta di una pianta molto particolare, che contiene, dal punto di vista di composizione proteica, una completezza amminoacidica raramente ritrovabile in altre fonti vegetali.

L’interesse per questa pianta è dovuta anche alla ricchezza incredibile di micronutrienti. Possiede alte concentrazioni di minerali quali calcio, ferro, potassio, magnesio, manganese e zinco. Importante è inoltre la presenza di vitamine A e C, oltre a tutte quelle del gruppo B.

Tali caratteristiche, date anche da rapporti ottimali di questi elementi e dalla loro facilità di assimilazione a livello organico, rendono la Moringa un vero e proprio ricostituente naturale, in grado di riportarci in piena forma dopo periodi di affaticamento fisico e mentale, nonché a ristabilirci dopo le influenze stagionali.

Spezie e aromi: l’importanza di essere costanti

Questi sono tre veri e propri integratori naturali, il cui uso costante e non sporadico tendo a consigliare spesso ai miei clienti e dei quali cerco sempre di non rimanere sprovvisto nella mia piccola bottega.

Impariamo a volerci bene. Impariamo a usare ciò che la natura ha da offrirci.

About Raffaello Pessione

Raffaello Pessione
Raffaello Pessione, esperto di benessere naturale Classe 1989, studioso appassionato di nutrizione e benessere, amante dello sport e del movimento, grande fan dello stile di vita minimalista. Dopo aver lavorato per anni nel settore della produzione alimentare, oltre che come pasticciere, ha deciso di dare una svolta alla sua vita, aprendo una piccola bottega di sfuso nel centro storico di Alba, in provincia di Cuneo e di specializzarsi nella vendita e nella consulenza di prodotti naturali e biologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »